Cagliari, Semplici: “Juventus? Ecco cosa succede ora”

Cagliari Semplici
Cagliari, Leonardo Semplici nuovi mister dei rossoblù (www.gettyimages.it)

Leonardo Semplici, tecnico del Cagliari, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Radiolina. Queste le dichiarazioni del tecnico arrivato al posto di Eusebio Di Francesco per centrare la salvezza.

Intervista a Leonardo Semplici

Complimenti: «I complimenti vanno ai ragazzi, abbiamo ottenuto punti importanti per salvarci»

Cambiamenti? «ho portato esperienza ed entusiasmo, ho messo dentro poche cose che hanno cambiato molto, abbiamo in rosa calciatori che hanno fatto grandi carriere negli anni precedenti. Ho trovato un gruppo disponibile e sono delle ottime persone non solo come giocatori»

Calciatori? «Devo dare anche merito allo staff e ai giocatori, che hanno fatto quelle poche cose a livello tattico mettendo in campo la loro rivalsa, la voglia di dimostrare e ribaltare la classifica. Attraverso le mie parole qualcuno si è sentito maggiormente a suo agio».

Capozucca: «Non scelgo io ma ho scoperto un uomo di esperienza e di calcio, la sua storia la dice lunga. Qui ora c’è un bel gruppo per lavorare. Ci confrontiamo ogni giorno e stiamo lavorando per aggiustare qualcosina»

Cagliari, Leonardo Semplici nuovi mister dei rossoblù (www.gettyimages.it)

Ultime Cagliari: Semplici sui singoli

Duncan: «L’idea di Duncan è nata subito, non c’era un regista classico ed ho deciso di impiegare lui. Può diventare anche li un giocatore importante e lo sta facendo crescendo tanto, così è nata l’idea. Da copertura, ha forza e sa recuperare parla e ripartire. Diventa fondamentale per dare equilibrio, ma restiamo con i piedi per terra perchè non siamo salvi»

Pavoletti e Nandez: «Non mi piace parlare di singoli, ma lo spostamento di Nandez e il rientro di Pavoletti ci hanno dato qualcosa. Mi piace pensare a 20 titolari che si alternano, anche se ho dato più spazio a qualche calciatore. Con 5 cambi puoi cambiare una partita in corso e questo diventa determinante per me, coinvolgere tutto il gruppo diventa fondamentale»

Asamoah: «Sta crescendo, ha esperienza e intelligenza e può aiutare»

Sottil: «Ancora infortunato ma mi auguro dopo la sosta di poterlo schierare»

semplici cagliari
Leonardo Semplici (www.gettyimages.it)

Notizie Cagliari: Semplici sulla Juventus

Juventus: «Nono so se la sua eliminazione sia un bene, dobbiamo giocare alla grande per fare punti contro di loro. Sta a noi approfittare dei loro problemi, abbiamo le caratteristiche per fare male anche alla Juve».

Leonardo Semplici (www.gettyimages.it)