Benevento, Foggia: “Preoccupatevi di Gaich”

Inter Gaich
Calciomercato Inter Gaich (Getty Images)

Pasquale Foggia, direttore sportivo del Benevento, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Radio Bruno prima della gara di domani contro la Fiorentina:

Intervista a Pasquale Foggia sulla Fiorentina

“È la classica partita nella quale i punti valgono doppio: è uno scontro diretto per la salvezza e sarà una partita molto delicata durante la quale tutte e due le squadre  vorranno vincere, sarà un bel match. Fa effetto avere gli stessi punti della Fiorentina, visto che Firenze è una delle piazze milgiori che c’è in Italia e  tra le più importanti”.

Posizione della Fiorentina?

C’è da dire che quando arrivi a questo punto del campionato e lotti per un obiettivo diverso da quello iniziale è sempre dura, questa cosa non lo si può nascondere alle fine mentalmente incide. La Fiorentina ha comunque giocatori importanti in organico che sono in grado di risolvere la partita quando vogliono”.

Calciomercato Benevento Maggio
Calciomercato Benevento Maggio

Benevento: Foggia sul momento

Momento? “Un momento difficile ma preventivabile. Soprattutto nel girone di ritorno quando fare punti e vincere le partite ha un peso diverso, quindi è normale fare meno punti. Lo sapevamo, ma arrivare ad oggi in questa posizione di classifica per arrivare alla salvezza è quello che speravamo all’inizio”.

Inzaghi? “Pippo è cambiato perché le esperienze lavorative ti migliorano. È arrivato qui con noi nel momento giusto della sua carriera, la piazza di Benevento gli ha dato sicuramente una mano: oggi è un allenatore completo e davanti a sé avrà un futuro importante”.

Gaich come Vlahovic?

 “Se uno è forte gioca, a prescindere dalla carta d’identità. Secondo me dove fare molta attenzione al nostro attaccante Gaich (ride, ndr). Lo ha già dimostrato in passato al San Lorenzo, in Russia e con la nazionale argentina è uno che sa fare gol. È uno degli attaccanti più completi che vedo in giro tra tutti i giovani”.

Adolfo Gaich
Adolfo Gaich (Getty Images)

Ultime Benevento: il rapporto tra Foggia e Pradè

Dirigenza? “Sono ottimi, sia con Pradè che con Barone. Le reputo persone eccezionali”.

Stagione? “Questo anno soprattutto ha inciso in tutto. La mia Serie A quando giocavo era una cosa molto diversa, in questo momento ci si basa molto di più sulla struttura fisica, prima più sulla tecnica”.

Inter Gaich
Calciomercato Inter Gaich (Getty Images)