Juventus, Nedved è una furia: la reazione dopo l’eliminazione – VIDEO

Pavel Nedved non ha reagito bene all’eliminazione della Juventus. Un video lo immortala dopo il fischio finale, con il ceco che scalcia i tabellino pubblicitari.

Juventus, la reazione di Pavel Nedved dopo l’eliminazione

Pavel Nedved è una furia, il video ha fatto il giro del web. La reazione del vice-presidente della Juventus non è stata pacata, con l’eliminazione agli ottavi contro il Porto di ieri sera, dalla Champions League, che non ha fatto proprio felice l’ex Pallone d’Oro. E’ successo ancora, dopo le clamorose eliminazioni contro Ajax e Lione degli scorsi anni, adesso anche con il Porto. Un’eliminazione non con squadre di primissima fascia e che allontanano ancora una volta quello che è l’obiettivo dei bianconeri: vincere la coppa dalle grandi orecchie.

Juventus, Nedved è una furia: scalcia i tabelloni, ira incontenibile

Pavel Nedved, presidente della Juventus, immortalato in un video in cui scalcia i tabelloni. E’ la reazione del vice-presidente bianconero, che infuriato reagisce così all’eliminazione della sua Juventus, per mano del Porto.

LEGGI ANCHE >>> Porto-Juventus, Nedved: “Troppi assenti importanti, ma niente scuse!”

Brucia la sconfitta in casa Juventus, arrivata dopo 120 minuti di battaglia vissuta all’Allianz Stadium. Un triplice fischio che ha condannato la Juve all’eliminazione e, dopo la reazione vissuta allo 0-3 in campionato contro la Fiorentina, arriva una nuova e poco pacata reazione di Pavel Nedved, nuovamente pizzicato dalle telecamere. Il video ha subito fatto il giro del web.

Juventus, Pavel Nedved (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, le decisioni del Giudice Sportivo: stangate per Nedved e Paratici

Juventus, il video della reazione di Pavel Nedved

Pavel Nedved scalcia i tabelloni dopo l’eliminazione della Juventus in Champions League. Non ha reagito bene dopo il triplice fischio e un calcione rivolto ai tabelloni pubblicitari, a bordocampo all’Allianz Stadium, hanno fatto spostare gli stessi. Una vera e propria ira quella del ceco, che non si è capacitato dell’eliminazione in Champions League. Una vera e propria maledizione quella in Champions, con la Juve che ora dovrà concentrare tutte le energie in campionato, inseguendo uno Scudetto che rischia di sfuggire. Di seguito, le immagini che immortalano la reazione del vice-presidente bianconero, nonché ex Pallone d’Oro.