Spezia, Italiano: “Tante occasioni sprecate. Salvezza? Voglio occhi spiritati”

Spezia Italiano
Spezia, Vincenzo Italiano (www.gettyimages.it)

Lo Spezia di Vincenzo Italiano guadagna un solo punto in classifica dopo il fischio finale della gara del Picco. Lo Spezia continua la rincorsa alla salvezza e conferma il 14esimo posto in attesa delle altre sfide di Serie A.

Spezia-Benevento, l’analisi di Vincenzo Italiano

Al termine di Spezia-Benevento, Vincenzo Italiano ha analizzato il risultato del Picco. Ecco le sue considerazioni ai microfoni di Sky Sport.

Queste sono partite strane, tante se ne perdono. Chiudere il Benevento nella propria metà campo non era facile ma la prestazione è stata superlativa da parte dei ragazzi. Non siamo stati abbastanza bravi a fare gol quando l’avevamo messi all’angolo”.

Gol di Gaich?Sapevamo della qualità in ripartenza del Benevento e ci eravamo detti di non regalare questo tipo di azioni. Nell’unica che abbiamo concesso, abbiamo preso gol. E’ stata una gara bella e difficile, siamo contenti della prestazione ma dobbiamo fare meglio“.

LEGGI ANCHE >>> Spezia, Italiano senza pace: altri due positivi al Covid-19

italiano spezia
Italiano Spezia (Getty Images)

Spezia, Benevento: “

L’ottima prova dello Spezia, soprattutto nel secondo tempo, ha lasciato soddisfatto Vincenzo Italiano. Ecco le sue parole a Sky Sport sulle possibilità di salvezza.

Nzola?Se vogliamo vederlo al massimo della forma, dobbiamo dargli minuti e fiducia. Quando tornerà lo Nzola di pochi mesi fa, ne trarremo vantaggio“.

I centrocampisti hanno aiutato poco l’attacco? “Sì, è stato così. Una volta arrivati sul fondo mancavano gli uomini in campo finché non ho inserito Maggiore. Sul lato debole non sono arrivati gli inserimenti necessari per chiudere la partita e vincere”.

LEGGI ANCHE >>> Spezia, infortunio Saponara: le parole del tecnico

spezia Italiano
Italiano (Getty Images)

Spezia, Italiano: “Salvezza? Ecco cosa serve”

Vincenzo Italiano, infine, ha parlato delle possibilità salvezza. Il tecnico si è augurato “occhi spiritati” da parte dei suoi ragazzi.

Migliorare il centrocampo?Estevez, Ricci e Sena sono dei palleggiatori più che dei finalizzatori. Oggi ero convinto che così facendo avremmo vinto ma è vero che Maggiore e Pobega sono fondamentali anche per fare gol. Nelle prossime 12 partite cercheremo di fare le scelte giuste e mettere al sicuro la salvezza. Alla fine ho inserito Galabinov per cercare la palla in area e fare gol ma purtroppo non ci siamo riusciti”.

Preoccupato per la corsa salvezza?Non sono preoccupato ma non vorrei ulteriori infortuni e vorrei rivedere la squadra come l’ho vista contro il Milan. Erano tutti concentrati e determinati. Tutti pensavamo di fare brutta figura e invece siamo arrivati con gli occhi spitritati e abbiamo fatto bene. Se vogliamo salvarci dobbiamo essere sempre così”

LEGGI ANCHE >>> Spezia-Benevento: risultato live e highlights

Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano (Getty Images)