Inter, il piano di Zhang: niente cessione e scudetto da protagonista

Zhang
calciomercato inter Steven Zhang (Getty Images)

Inter, il piano di Zhang: niente cessione e scudetto da protagonista. Suning sa bene che dovrà cedere il controllo dell’Inter prima o poi, ma Steven Zhang non molla e vuole restare alla guida della società nerazzurra per continuare la crescita del progetto e trionfare insieme. L’Inter di Steven Zhang apre ad una nuova idea per tenere a galla ancora il progetto Inter che porta la firma di Suning per questa stagione, dove potrebbe arrivare un trionfo importante come la vittoria dello scudetto che manca ormai dal 2010.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, infortunio Lautaro Martinez: le ultime

Inter, cessione club: Zhang corre ai ripari

Può arrivare una vera e propria boccata d’ossigeno per l’Inter che sa bene che la cessione del club è ormai inevitabile, ma non ha voglia di conquistare lo scudetto quest’anno senza la firma di Suning. Infatti, Steven Zhang non se la sente di cedere oggi la maggioranza dell’Inter a pochi mesi dalla fine del campionato, dove l’Inter si trova a +6 sul Milan secondo e +10 su Juventus e Atalanta al terzo posto. Per questo Steven Zhang potrebbe ottenere i fondi necessari per onorare le scadenze del prossimo 31 marzo e restare almeno fino a fine stagione alla guida dell’Inter.

Cessione Inter
Zhang e Zanetti (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Vidal al Marsiglia

Inter, Zhang non svende

Steven Zhang sa bene di avere tanto potenziale in mano con l’Inter, che in 3-5 anni potrebbe rappresentare una miniera d’oro tra la Super Champions e lo stadio di proprietà. Intanto, per onorare le scadenze UEFA per la prossima partecipazione alle coppe della stagione 2021-2022 e l’affare Hakimi (10 milioni, prima rata), l’Inter potrebbe decidere di utilizzare i 55 milioni non ancora pagati dagli sponsor asiatici o attendere un finanziamento soci o aumento di capitale che però dovrà arrivare entro il 31 del mese di marzo.

Cessione Inter
Cessione Inter

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cessione Inter, Bc Partners attende

Cessione Inter, Jindong Zhang tratta con Bc Partners

Se Steven Zhang vuole restare alla guida dell’Inter, suo padre Jindon Zhang spinge per la cessione di Suning a nuovi acquirenti per liberarsi delle quote di maggioranza dell’Inter. Per questo la trattativa con Bc Partners procede tra alti e bassi, con un’offerta ufficiale presentata di circa 7-800 milioni di euro. Resta la distanza tra domanda e offerta che però potrebbe far perdere la pazienza a Bc Partners che ha annunciato di voler entrare nel mondo del calcio e di investire, per questo potrebbe saltare tutto con il fondo inglese che punterebbe altrove, dove ci sono in Francia il Marsgiali, un club spagnolo e due di Premier League messi nel mirino dagli investitori.

Zhang Inter

Inter Zhang