Napoli: Gattuso lo caccia dall’allenamento, ma potrebbe tornare Osimhen

Napoli Gattuso
Fiorentina, il futuro è Gattuso (www.gettyimages.it)

Napoli, nubi nerissime sulla società azzurra. Dopo lo sfogo di Lorenzo Insigne in seguito al gol del pareggio contro il Sassuolo, ancora problemi in allenamento per il Napoli.

Ultime Napoli: Mario Rui cacciato da Gattuso in allenamento

Questa volta a finire sul banco degli imputati è Mario Rui. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso nel corso dell’allenamento di ieri avrebbe allontanato Mario Rui.

Il portoghese avrebbe tenuto un atteggiamento non consono in allenamento ma non solo. Il terzino si sarebbe rivolto in malo modo ad un compagno più giovane. Si tratta della seconda punizione disciplinare per il difensore dopo quella arrivata a novembre.

Juventus infortunio Cuadrado
Napoli-Juventus, Mario Rui e Juan Cuadrado (www.gettyimages.it)

Ultime Napoli: caos dopo Sassuolo, Mario Rui non gioca?

Dopo il pareggio arrivato all’ultimo minuto contro il Sassuolo per un rigore concesso da Manolas, il clima in casa azzurra non è sereno. Con Mario Rui fuori dai giochi, ed Hysaj che non ha convinto fuori ruolo, potrebbe giocare Ghoulam contro il Bologna. L’unica nota lieta pare essere il rientro di Victor Osimhen.

Napoli, Gennaro Gattuso
Napoli, Gennaro Gattuso (Getty Images)

Ultime Napoli: per fortuna torna Osimhen?

Come detto potrebbe tornare a disposizione Osimhen. Il nigeriano è chiamato a tornare in campo e guidare l a rincorsa alla zona Champions League.

Osimhen è atteso oggi dalla visita decisiva con il dottor Alfredo Bucciero, neurochirurgo della clinica Pineta Grande presso la quale Osimhen effettuerà anche l’elettroencefalogramma. In questo modo, come riporta TS, si verificherà il completo recupero dal trauma cranico subito a Bergamo in Coppa Italia lo scorso 10 febbraio.

Sembra ormai certo che Osimhen venga convocato da Gattuso. La punta, come Mario Rui, ieri al Training Center ha svolto parte del lavoro in gruppo e un’altra parte individuale, oggi dovrebbe aggregato al gruppo per fare allenamento e domani dovrebeb essere convocato così da partecipare al match col Bologna, inizialmente dalla panchina.

Ora Osimhen vuole riprendersi il campo e convincere De Laurentiis, che aveva pagato al Lille 70 milioni di euro (più 10 di bonus) per il calciatore. In questa stagione, tra problemi vari, Gattuso ha potuto disporre di lui solo per i primi due mesi di campionato, cioè i migliori di questa annata.

(www.gettyimages.it)