Parma, D’Aversa: “Sbagliamo in maniera grave, ecco cosa penso”

Parma D'Aversa
Parma, Roberto D'Aversa (www.gettyimages.it)

Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, ha parlato a Sky Sport dopo la gara contro l’Inter.

Intervista a D’Aversa dopo l’Inter

“Anche nel finale abbiamo fatto bene, abbiamo finito in attacco, il Parma non ha sfigurato contro la prima in classifica ma siamo rammaricati. Nei gol sono stati bravi a sfruttare due errori nostri. Abbiamo sbagliato di concetto in ripartenza, abbiamo riaperto la gara ma non è bastato.

Morale? Sicuramente il fatto di aver giocato alla pari deve farci credere nei nostri mezzi. Spesso però concediamo situazioni perchè non abbiamo il senso del pericolo. Se miglioriamo si può fare un risultato pieno.

Salvezza? Non è semplice ma la gara di questa sera ci deve far affrontare il resto del campionato per cercare di arrivare alla salvezza. Questo ci da l’obbligo di lottare fino alla fine per rimanere in Serie A. 

Manca qualcosa in difesa? Credo che per quanto riguarda le prestazioni abbiamo sempre finito in crescendo, anche fisicamente, è chiaro che se si vanno ad analizzare i gol c’è da ragionare su alcuni miglioramenti.

Ripeto, nella prima circostanza c’è stato un retropassaggio involontario. Nel secondo gol dovevamo essere più bravi. Molti non hanno il senso del pericolo. Abbiamo lasciato il campo aperto all’Inter che è devastante”.

Intervista a D’Aversa dopo la sconfitta a Sky Sport

“In questi momento ti gira tutto male, è stato bravo Handanovic mentre Sepe è stato sfortunato sul primo gol. Le grandi squadre devono darci l’esempio. Non è un caso se non la buttiamo dentro o il portiere fa la parata. Serve determinazione e cattiveria. Sono aspetti che in Serie A non puoi sbagliare, soprattutto contro l’Inter. Siamo rammaricati dopo una gara del genere dove torniamo a casa con zero punti. 

Contro la Fiorentina saremo più convinti, però facciamo troppi errori che condizionano la classifica. Prendiamo gol troppo facili, le qualità ci sono e anche le partite sono buone ma alla fine non siamo concreti. Tanti hanno avuto occasioni, Lautaro va al tiro ed i nostri la passano. Da una parte c’è convinzione di crescita, dall’altro consapevolezza di eliminare gli errori. Le gare sono sempre meno”.

 

Calciomercato Parma D'Aversa
Calciomercato Parma, l’intervista di D’Aversa (Getty Images)