Calciomercato Lazio, Mourinho vuole Immobile: i dettagli

Lazio Inzaghi
Lazio Inzaghi (Getty Images)

Calciomercato Lazio, Immobile può partire nella prossima finestra estiva: lo vuole il Tottenham di José Mourinho. Gli ‘Spurs’ sono pronti a fare follie per l’attaccante della Nazionale azzurra.

Immobile
Ciro Immobile (www.gettyimages.it)

Calciomercato Lazio, Immobile può partire

Calciomercato Lazio, questa potrebbe essere l’ultima stagione in biancoceleste per Ciro Immobile. Almeno questo è quello che scrive il sito spagnolo ‘fichajes.net‘. Dopo cinque anni può finire l’avventura del bomber con la squadra allenata da Simone Inzaghi.

Sarebbe un duro colpo per quest’ultimo vedere partire uno dei suoi migliori calciatori in rosa. Già alcuni mesi fa, il suo nome era nella lista dei possibili partenti, ma alla fine non se ne è fatto più nulla. Per cederlo il patron Claudio Lotito vuole tantissimi soldi (si parla addirittura di quasi 80 milioni di euro per il suo cartellino).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio-Torino, focolaio Covid: si avvicina la decisione definitiva sul match

Calciomercato Lazio, Mourinho chiama Immobile

Calciomercato Lazio, Mourinho chiama Immobile. Il tecnico del Tottenham vede in lui il giusto rinforzo per il reparto offensivo qualora Harry Kane desse l’addio. Quest’ultimo potrebbe lasciare gli ‘Spurs’ per trasferirsi o al Manchester City (che sostituirebbe il partente Sergio Aguero con lui) o in Francia, al Paris Saint Germain.

Il manager portoghese ha sempre apprezzato le qualità del centravanti nativo di Torre Annunziata. Il classe ’90 è pronto a fare la sua prima esperienza in Premier League, dopo aver già giocato sia in Spagna che in Germania (rispettivamente nel Siviglia e nel Borussia Dortmund).

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Lazio, futuro Caicedo: la decisione definitiva

Immobile
Ciro Immobile (www.gettyimages.it)

Calciomercato Lazio, ecco l’obiettivo di Immobile

Calciomercato Lazio, Ciro Immobile ha un solo per il momento, ossia quello di dimenticare i due ko consecutivi sia in Champions League che in campionato (contro Bayern Monaco e Bologna). Il rigore fallito contro i felsinei è una macchia da lavare quanto prima.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio, violazione protocolli anti Covid: rischio penalità in classifica, Lotito in Tribunale

L’ex Primavera della Juventus vuole rifarsi nella prossima sfida contro il Torino: resta da capire quando si giocherà, possibile che la gara silitti a mercoledì (ricordiamo che nei granata è scoppiato un vero e proprio focolaio Covid).