Cessione Inter, Steven Zhang contro il padre: non vuole lasciare il club

Steven Zhang cessione Inter
Steven Zhang cederà l'Inter (Getty Images)

Cessione Inter, Steven Zhang contro il padre: non vuole lasciare il club. Suning è con i fondi bloccati dallo scorso anno in Cina non riesce a portare avanti più il progetto Inter, per questo la squadra non riceva stipendi dalla scorsa estate e tutti i pagamenti con date prefissate per questi mesi passati sono slittati al prossimo marzo. L’Inter sembra sempre più vicina alla cessione, ma al momento manca ancora l’accordo tra il club nerazzurro e Bc Partners. Intanto, adesso Steven Zhang potrebbe fare pressioni sul padre per evitare la cessione dell’Inter, il giovane presidente vorrebbe restare alla guida del club.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Skriniar nel mirino del Real Madrid

Cessione Inter, Steven Zhang non molla la presa

Come svelato da Tuttosport, Steven Zhang vuole restare alla guida dell’Inter, ma Jindong Zhang, padre di Steven e uomo Suning, aspetta l’offerta giusta da Bc Partners per la cessione. C’è ancora distanza tra domanda e offerta, ma tutto porta a sperare alla chiusura della trattativa, in particolare perché le scadenze sono alle porte ed entro il prossimo mese bisognerà pagare. Difficile arrivare ad un nuovo maxi prestito per Suning. La soluzione migliore è la vendita della maggioranza di quota o un accordo con un partner di minoranza come LionRock Capital.

Cessione Inter

Cessione InterPOTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, Lukaku e Inter padroni dell’ultima giornata

Cessione Inter, Suning non abbassa il prezzo di vendita

La richiesta di Suning per la cessione di questa Inter è di 1 miliardo di euro, ma l’offerta di Bc Partners si ferma a 800 milioni al momento. L’Inter però sa bene la forza di questa squadra e del progetto totale, per questo non abbassa le pretese. Intanto, arrivano anche le parole di Tim Williams, responsabile finanziario in uscita dell’Inter che parla del possibile addio di Steven Zhang dal club nerazzurro. Bc Partners è l’unico gruppo ad aver presentato offerta concreta all’Inter, ma secondo Williams l’offerta è insufficiente e non soddisfa Suning. Per questo riprende quota la possibilità di arrivare ad un nuovo prestito di 200 milioni che possa permettere di chiudere questa stagione. Steven Zhang spera di restare all’Inter.

Cessione Inter
Zhang e Zanetti (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sfida con il Milan per Ikone

Inter, cessione entro fine marzo

Steven Zhang ha alzato di troppo il tetto ingaggi della sua Inter e per questo i problemi finanziari della società sono venuti fuori. Intanto, ora non c’è più molto tempo per Suning, che ha scadenze importanti da dover saldare entro il 31 marzo.

Zhang Inter
Inter Zhang