Real Madrid, l’ex Metzelder accusato di pedopornografia: verrà processato

Higuain metzelder
Gonzalo Higuain e Cristoph Metzelder (www.gettyimages.it)

Real Madrid, l’ex difensore Cristoph Metzelder verrà accusato per pedopornografia e sarà processato. Ci sono ulteriori novità per quanto riguarda la vicenda del tedesco. Molto presto sarà processato anche in tribunale

Metzelder
Cristoph Metzelder (www.gettyimages.it)

Real Madrid, Metzelder verrà processato

Real Madrid, l’ex difensore dei ‘Blancos’ Cristoph Metzelder verrà processato da un tribunale: è accusato di pedopornografia. L’incubo per il tedesco non è ancora finito, anzi. Le prime accuse nei suoi confronti sono iniziate nel 2019. Nel mese di aprile dovrà difendersi in un processo. Secondo quanto riporta la stampa tedesca lo stesso Metzelder si sarebbe procurato (e al tempo stesso inviato) dei file illegali.

Si parla di almeno una trentina di immagini e filmati che riguardavano violenze su ragazzi minorenni. Una bruttissima storia che, se dovesse essere confermata, significherebbe il carcere per uno che per tantissimi anni ha calcato i campi di calcio giocando in squadre importantissime.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atalanta-Real Madrid, quante assenze per Zidane! La lista dei convocati

Real Madrid, Metzelder dovrà difendersi ad aprile: sarà processato

Real Madrid, Cristoph Metzelder fino ad ora ha sempre respinto le accuse di pedopornografia. Il tribunale amministrativo di Dusseldorf, però, aveva parlato addirittura di una ammissione di colpa dello stesso quarantenne. L’unica cosa certa che si sa è che ha cambiato il suo avvocato e anche la strategia di difesa.

Ancora due mesi e poi l’ex calciatore verrà processato. Fino a quando non ci sarà la sentenza ufficiale Metzelder può avvalersi della presunzione di innocenza. Infatti in Germania tutto ciò sarebbe ammissibile. Non sarebbe l’unico ad essere finito nei guai: insieme a lui anche una donna originaria di Amburgo. Anche quest’ultima sarebbe indagata, visto che ha ricevuto i file.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, piace Tapia ma c’è il Real Madrid

Metzelder
Cristoph Metzelder (www.gettyimages.it)

Real Madrid, la carriera di Metzelder

Real Madrid, una brutta storia quella di Cristoph Metzelder. Accusato di pedopornografia, verrà processato a breve.  Nella sua carriera ha vestito per sette anni la maglia del Borussia Dortmund. Nel 2007 il passaggio nella squadra madrilena dove rimane per tre anni. Ma per i tantissimi infortuni che ha rimediato non è riuscito ad imporsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atalanta-Real Madrid, altro infortunio top: la reazione di Gasperini

Nel 2010 il ritorno in Bundesliga nel 2010. Nel 2013, dopo tanti ko muscolari, decide di ritirarsi. Ha vestito anche la maglia della nazionale e ha affrontato anche l’Italia nella famosa semifinale della Coppa del Mondo del 2006.