Calciomercato Milan, retroscena Immobile: tutto confermato

Lazio infortunio Immobile
Lazio, Joaquin Correa e Ciro Immobile (www.gettyimages.it)
Il Milan ad un passo da Ciro Immobile. E’ confermata l’indiscrezione sul possibile passaggio della punta a Milano.

Calciomercato Milan, retroscena Immobile: Mirabelli lo aveva preso

Massimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo del Milan, ha parlato di un clamoroso retroscena su Ciro Immobile e su Manuel Locatelli. Queste le parole dell’uomo mercato a cm:
Durante l’esperienza rossonera ha trattato anche Ciro Immobile, come è andata?
“Non avevo fatto i conti con Lotito. Noi avevamo già l’accordo con il giocatore, ma la Lazio ci ha chiesto per cederlo 100 milioni di euro e così non abbiamo chiuso l’affare; sapevano di avere un campione in casa”.
 Manuel Locatelli, cosa è successo?
“Per me è un gran dispiacere aver visto la cessione di un giovane campione come lui, ma anche come André Silva. Il Sassuolo voleva Locatelli già quando c’ero io. Ce l’hanno chiesto, ma volevo darlo solo in prestito, anzi, io volevo inserire all’interno dell’accordo un diritto di recompra a favore del Milan e alle mie condizioni, alla fine l’affare non è mai decollato”.

intervista Ciro Immobile
intervista Ciro Immobile

Mercato Milan: cosa è successo con Immobile?

Dunque, Ciro Immobile era stato ad un passo dal Milan. Da quell’estate in poi, Immobile è risultato micidiale in zona rete con la Lazio riportandola in Champions League. Per questo motivo il suo valore di mercato è salito alle stelle. Dunque sembra molto difficile che il Milan possa in futuro tentare nuovamente il colpo Ciro Immobile.

Lazio infortunio Immobile
Lazio, Joaquin Correa e Ciro Immobile (www.gettyimages.it)

Ultime Milan: Immobile può ancora arrivare?

Con la Lazio in piena lotta per la Champions League, oggi sembra complicato per il Milan arrivare a Ciro Immobile. L’altro grande obiettivo in attacco, tuttavia, in caso di addio a Zlatan Ibrahimovic, potrebbe essere Andrea Belotti. Il Gallo si sta giocando la salvezza con il Torino ed è da anni un grande obiettivo dei rossoneri al pari di Immobile. 

Tuttavia arrivare a Belotti potrebbe essere più semplice visto che la punta potrebbe essere ingolosita dall’opportunità di giocare la Champions League e concorrere per lo scudetto. Il capitano del Torino, inoltre, ha il contratto in scadenza nel 2022 e senza rinnovo questa volta Cairo sarà costretto a cedere.

Immobile
Ciro Immobile (www.gettyimages.it)