Milan, Kessiè accende il derby: “Vinciamo e superiamoli”

Milan intervista Kessie
Milan, intervista Kessiè (Getty Images)

Ha rilasciato un’intervista, il centrocampista del Milan, Franck Kessiè. Il campione ivoriano è pronto al derby e lo accende con le sue parole. Domani la sfida contro l’Inter, in quello che sarà il match molto sentito per i suoi tifosi. Mai come quest’anno, in questi ultimi dieci anni, importantissimo in chiave classifica.

Milan, Kessiè prima del derby: “Vinciamo e torniamo primi”

Ha parlato Franck Kessiè, prima di Milan-Inter. A San Siro, domani, sarà derby. E sarà derby ad alta quota, perché i due club si stanno giocando una fetta importantissima di stagione.

Quest’anno, le due società di Milano, lottano per il primo posto. Nell’ultimo week-end è arrivato il sorpasso dell’Inter, con il Milan che è caduto a La Spezia, facendo un favore al club di Antonio Conte. I rossoneri sperano nel sorpasso e Kessiè è certo sulla voglia di ritornare al primo posto. Del suo ruolo all’interno della squadra di Pioli, ne parla così: “Il Milan mi ha scelto, qualcosa vedevano in me. Giocare qui però non è semplice, bisogna capire dove sei quando ti prende una squadra così. Ora mettiamoci attenzione, io lavoro ogni giorno per essere un giocatore migliore”. 

Milan, l’intervista di Franck Kessiè

Ha rilasciato un’intervista, il centrocampista del Milan, Franck Kessiè. Le sue parole, nella vigilia del derby contro l’Inter, ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L’ivoriano lancia la sua sfida ai rivali nerazzurri, senza nascondere le proprie ambizioni sullo Scudetto: “All’Inter non toglierei proprio nessuno, se vinciamo con la loro squadra al completo è ancora più bello ed è meglio per tutti. Scudetto? Io non mi preoccupo, mancano ancora tante partite. Vinciamo il derby e torniamo primi, è molto semplice”. 

Milan intervista Kessiè
Milan intervista Kessiè (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Kessiè vs Barella: chi è stato il migliore? (FOCUS CM24)

Milan, le parole di Kessiè

Ha continuato a parlare Franck Kessiè, il centrocampista del Milan, che racconta i segreti sulla sua squadra: “La nostra forza è il gruppo, siamo cresciuti nelle difficoltà, lavoriamo sodo e crediamo nello Scudetto. In Italia ormai tutti lo sanno, si vince con la prima e perdi contro l’ultima. Sono cose che succedono in questo campionato che è di alto livello, non fasciamoci la testa prima del tempo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Romagnoli e Kessié verso il rinnovo: le ultime

SU IBRAHIMOVIC – “E’ insuperabile come calciatore, molto importante averlo come compagno di squadra. I campioni da questa enorme personalità servono all’interno di un club come il nostro. Calcio di rigore? Lo tira Zlatan”.

Milan intervista Kessiè
Milan intervista Kessiè (Getty Images)