Juventus, Alex Sandro: “Siamo cresciuti come squadra, ecco il motivo”

Juventus Alex Sandro
Juventus, Alex Sandro disponibile (Getty Images)

Alex Sandro, terzino della Juventus, ha parlato nel corso di un’intervista concessa al sito della UEFA.

Intervista ad Alex Sandro

In campo con Danilo?

“Non possiamo parlare della storia di Danilo senza parlare di Alex e non possiamo parlare della storia di Alex senza Danilo visoto che noi nella nostra carriera devo dire che abbiamo fatto lo stesso percorso. Ovviamente è bello giocare nello stesso club ed avere in squadra un grande amico, per noi è bello allenarsi e giocare insieme perché è come sentirsi in famiglia, in carriera questa cosa ci ha aiutato molto. Sono felice di questa amicizia che ho con lui e la sua famiglia”.

Come mai?

“La verità è che non può stare lontano da me per troppo tempo. Quando è andato al Real el City l’ho sentito e gli ho detto “Ok, amico mio, hai bisogno di qualcuno che si prenda cura di te. Vieni qui che ti do una mano”.

Retroscena? “Sapete… anche durante i ritiri chiedeva di stare in camera come, è vero”.

Juventus Alex Sandro
Alex Sandro (www.gettyimages.it)

Intervista ad Alex Sandro sul Porto

Porto? “Ho visto Corona, è un giocatore di classe mondiale. Ma come ha detto Danilo, è la mentalità del Porto che è importante. Quando eravamo lì, aspettavamo con ansia questi momenti, soprattutto in Champions League contro i grandi club. Il Porto prova sempre a mettere in campo il massimo quando gioca con grandissimi club. Anche la Juventus però conosce bene il Porto. Sono sicuro che non sarà facile, ma siamo pronti ad andare lì per fare risultato”.

Juventus Alex Sandro
Juventus, Alex Sandro disponibile (Getty Images)

Ultime Juve: Alex Sandro sulla stagione

Stagione della Juventus? 

“Al di là di tutto, penso che i giocatori siano molto cresciuti in quanto a fiducia, e sentiamo che anche i tofisi ora credono nel nostro lavoro. Tutti sono molto cresciuti dall’inizio della stagione. Ci sono stati tanti cambiamenti e sono arrivati anche risultati negativi ma noi ci siamo ripresi e siamo ancora li”.

Come siete in allenamento?  “Devo dire che delle volte contrattiamo: “Ehi, fammi fare un cross!”, “Io faccio questo, tu fai il prossimo”, “Non venirmi dietro mi dai fastidio”.

In campo?  “Siamo così anche in campo. Ci siamo allenati tanto insieme ma anche contro”.

Juventus, Alex Sandro positivo al Coronavirus: il comunicato della società bianconera (www.gettyimages.it)