Lazio, Inzaghi: “Perdiamo altri due big out, vogliamo il nostro scudetto”

Lazio inzaghi
Simone Inzaghi (Getty Images)

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha parlato del big match Inter-Lazio che si giocherà domani allo stadio San Siro. Una gara molto importante per i biancocelesti che sono in striscia positiva in campionato con ben 7 vittorie consecutive. Intanto, Simone Inzaghi in conferenza ha parlato di diverse tematiche, come la lotta allo scudetto, la Champions League e gli infortuni recenti dei suoi calciatori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio, le parole di Immobile

Lazio, Simone Inzaghi in conferenza

Simone Inzaghi in conferenza stampa alla viglia di Inter-Lazio ha parlato così della sua squadra e degli obiettivi stagionali:

“Quella di domani sarà una partita importantissima per noi, sappiamo in che momento siamo e che avversario affronteremo. Dobbiamo fare una partita di grande determinazione. Siamo tornati in Champions e vogliamo restarci. Ci sono tante squadre che lottano fino alla fine, questo sarebbe il nostro scudetto.

Inter e Juve sono le favorite, poi il Milan sta facendo qualcosa di straordinario. Affrontiamo l’Inter arrabbiata dopo l’eliminazione di Coppa, ci faremo trovare pronti. Sarà importante approcciare la partita bene in un match simile, lottiamo con un avversario forte e allenato da un grande allenatore”.

Lazio Inzaghi
Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio, le parole di Musacchio sulla sua nuova avventura

Lazio, Inzaghi parla di Luiz Felipe, Strakosha e Radu

Queste, invece, le parole di Simone Inzaghi sugli infortunati. Dopo Luiz Felipe, l’allenatore della Lazio perde anche Strakoshga e Radu per la prossima partita contro l’Inter.

“Domani non ci saranno Strakosha e Luiz Felipe, abbiamo avuto un contrattempo con Radu e capiremo oggi, anche se non c’è tantissimo ottimismo”.

radu lazio
Stefan Radu (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fiorentina, infortunio Ribery

Lazio, Simone Inzaghi parla di Musacchio

Dopo l’infortunio di Luiz Felipe la società è intervenuto sul mercato di gennaio per completare l’acquisto di Mateo Musacchio. Un arrivo che ha fatto felice Simone Inzaghi che ha visto grande disponibilità e determinazione nel calciatore. Queste le sue parole in conferenza:

“Sono molto contento di Musacchio, era fermo da diverso tempo ma ha fatto 60 minuti con l’Atalanta e 85 con il Cagliari nel migliore dei modi, è un calciatore che ci tornerà molto utile”.

Tare Musacchio
Igli Tare e Mateo Musacchio durante la conferenza stampa di presentazione dell’argentino (www.gettyimages.it)