Caso Suarez, indagini in corso: Agnelli ha testimoniato

andrea agnelli
Andrea Agnelli (www.gettyimages.it)

Caso Suarez, indagini in corso: Agnelli ha testimoniato. Sono giorni particolari per il presidente della Juventus Andrea Agnelli, che è stato protagonista di episodi spiacevoli durante e post Juve-Inter di Coppa Italia, con una lite furibonda con l’ex Antonio Conte. Questo non solo ha rovinato l’immagine della Juventus, ma dello stesso, Agnelli, che ora è finito nel mirino in tutta Europa, lui che è anche presidente dell’European Club Association. Intanto, il presidente Agnelli è stato anche coinvolto nel caso Suarez, su cui la Procura indaga sulla Juve stessa per quanto accaduto la scorsa estate. Nelle ultime ore, infatti è stato ascoltato lo stesso Agnelli che è stato chiamato a testimoniare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Agnelli contro Conte, la Procura Federale indaga

Juventus, caso Suarez: Agnelli chiamato a testimoniare

Nei giorni scorsi è stato chiamato a testimoniare il presidente della Juventus Andrea Agnelli sul caso Suarez. Il numero uno bianconero è stato ascoltato a Perugia dai magistrati che indagano sul caso Suarez e sull’esame per il passaporto italiano. Intanto, secondo le ultime notizie, la deposizione sarebbe anche già stata archiviata.

Agnelli Juventus
Juventus, Andrea Agnelli (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Barella nel mirino

Caso Suarez, la Juve non rischia nulla

Caso Suarez la Juve non rischia nulla al momento. Infatti, secondo le ultime indagini, il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici non dovrebbe essere coinvolto per corruzione nel caso Suarez e di conseguenza quindi anche la stessa Juve. Intanto, nella peggiore delle ipotesi, la Juventus metterebbe sul banco il caso Recoba del passato che fa fede.

Caso Suarez
Caso Suarez: indagati dirigenti Juventus (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, l’ex presidente contro Conte

Juventus, tutti contro Agnelli anche in Europa

Episodi spiacevoli in Juventus-Inter, con il presidente Andrea Agnelli finito nel mirino. Anche il noto quotidiano francese L’Equipe attacca Agnelli, ma in questo caso lo fa per approfittare della Champions League prevista per il 2024 con struttura diversa. Agnelli è attaccato pesantemente per le sue idee e infatti l’Equipe considera lo stesso presidente della Juventus uno che fa mal al calcio, con la nuova Champions che viene considerata la figlia della dittatura dei grandi club.

Juventus, rischi caso Suarez