Ultime Napoli, esonero Gattuso: l’annuncio del tecnico nel postpartita

Napoli esonero Gattuso
Napoli, esonero Gennaro Gattuso (Getty Images)

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, ha parlato ai microfoni Rai dopo la sconfitta contro l’Atalanta. Queste le sue parole riportate dalla nostra redazione.

Gattuso dopo Atalanta-Napoli

ultime napoli formazioni gattuso
Gennaro Gattuso (www.gettyimages.it)

“Sul terzo gol di Pessina? Potevamo fare molto meglio, nel primo tempo abbiamo fatto fatica. Nel secondo abbiamo riaperto la gara, poi il terzo gol ci ha tagliato le gambe. Un’altra squadra avrebbe preso anche 4-5 gol, i ragazzi hanno reagito. Sappiamo le difficoltà che stiamo vivendo, dobbiamo rialzare la testa e ritrovare entusiasmo. Su Osimhen? E’ stato tanto tempo fermo, non è facile. Ha fatto cose buone, gli manca lo scatto, fa ancora fatica. La strada è farlo entrare in condizione più in fretta possibile, ma può fare molto molto di più. Sul cambio di modulo? Insigne aveva poco spazio, Politano è in buone condizioni in questo momento. Sulla gara contro la Juventus? In questo momento dobiamo ripartire e fare i complimenti ai ragazzi. In difesa abbiamo problemi, bisogna migliorare i meccanismi. Teniamo su l’entusiasmo, sabato sarà una partita difficile, come tutte. Ha parlato con De Laurentiis prima della partita? Non ho parlato con De Laurentiis”.

QUESTA LA SINTESI DELLA PARTITA

Calciomercato Napoli: addio Gattuso? C’è l’ombra dell’esonero

gattuso napoli
Napoli Gattuso (Getty Images)

I risultati non stanno affatto premiando Gennaro Gattuso, ora più che mai in dubbio sul futuro sulla panchina del Napoli. Per il tecnico c’è l’ombra dell’esonero, non da escludere visti gli ultimi risultati sia in campionato che in coppa. L’allenatore azzurro ha annunciato di non aver parlato con De Laurentiis, ma è chiaro di come il patron sia chiamato a prendere una decisione. Rinnovare ancora la fiducia, o dare un ultimatum. 

LEGGI ANCHE: Napoli, esonero Gattuso: scelto l’eventuale traghettatore