Atalanta-Napoli, infortunio Maehle: le parole di Gasperini

Atalanta intervista Gasperini
Gian Piero Gasperini (www.gettyimages.it)

Atalanta-Napoli, le parole di Gian Piero Gasperini alla vigilia della sfida di ritorno della semifinale di Coppa Italia. Si parte dallo 0-0 dell’andata allo stadio ‘Diego Armando Maradona‘. I bergamaschi vogliono riscattare la brutta prestazione di sabato pomeriggio, in campionato, contro il Torino dove vincevano 3-0 e si sono fatti rimontare dai granata di Nicola fino al 3-3.

Atalanta Gasperini
Atalanta, Gian Piero Gasperini (www.gettyimages.it)

Atalanta-Napoli, le parole di Gasperini alla vigilia

Atalanta-Napoli, ancora un giorno di attesa per gli uomini di Gian Piero Gasperini che sognano di approdare in finale di Coppa Italia. Proprio come successe il 15 maggio del 2019. In quella occasione ebbe però la meglio la Lazio di Simone Inzaghi che vinse per 2-0, stavolta gli orobici vogliono andare fino in fondo.

Domani contro i partenopei di Gattuso si parte dallo 0-0. I bergamaschi vogliono assolutamente vincere per regalare una gioia ai propri tifosi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atalanta, doppia tegola per Gasperini: infortunio ed emergenza

Atalanta-Napoli, Gasperini: “Domani inizia il secondo tempo

Atalanta-Napoli, le parole di Gasperini in conferenza: “Domani inizia anche per noi il secondo tempo di queste semifinali. Dobbiamo essere concentrati al massimo ed evitare ogni singolo errore. All’andata abbiamo dimostrato di essere una squadra competitiva, anche contro un team di assoluto valore come quello azzurro

Senza tifosi? E’ un argomento già trattato. Si perde l’essenza del calcio. Rispetto all’andata sarà completamente un’altra sfida. In attacco? Non ho ancora deciso, Muriel e Zapata potrebbero rigiocare insieme”.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, Gasperini sull’infortunio di Hateboer: operazione in vista

Atalanta Gasperini
Atalanta, Gian Piero Gasperini (www.gettyimages.it)

Atalanta-Napoli, Gasperini sull’infortunio di Maehle

Atalanta-Napoli, Gasperini si è già messo alle spalle l’incontro di campionato pareggiato contro il Torino: “Per fortuna o no si gioca ogni tre giorni. Non c’è molto tempo di pensare al match precedente che subito ne devi preparare uno nuovo. Quella di domani sarà una sfida molto importante perché ci giochiamo un pezzo della stagione. Abbiamo l’opportunità di volare in finale in una competizione a cui teniamo tantissimo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gasperini dopo Napoli-Atalanta: “Abbiamo avuto le opportunità migliori”

Per noi è fondamentale, ma lo è anche per loro. Non è facile approdare in una finale di coppa in tutti gli anni. Infortunio Maehle? Oggi sta un pochino meglio. Valuteremo le sue condizioni stesso domani“. Contro i campani è out Hans Hateboer. L’olandese non è riuscito a recuperare dal suo infortunio.