Calciomercato Inter, colpo in attacco: concorrenza dalla Germania

Cessione Inter
Cessione Inter

L’Inter prosegue il suo calciomercato, e lo fa pensando soprattutto ad un prossimo colpo in attacco. Nel mirino ci sono tanti giocatori interessanti, ed uno di questi è sicuramente Memphis Depay, giocatore più volte accostato alla Serie A. Il centravanti olandese è in scadenza di contratto, e a giugno sarà libero di firmare per un altro club. Occasione molto ghiotta per l’Inter, che ha sondato il terreno già in estate, e che potrebbe ritornare all’assalto tra qualche mese. Trattativa molto complicata già sul nascere, e questo a causa della folta concorrenza.

Calciomercato Inter: Depay nel mirino, c’è anche il Borussia Dortmund

Memphis Depay (www.gettyimages.it)

Memphis Depay è un obiettivo di mercato dell’Inter. Il giocatore olandese piace a parecchie squadre, e la sua attuale situazione contrattuale, sta facendo attivare tante pretendenti. Occhio ai nerazzurri, che pare stiano seriamente sondando il profilo, magari in vista di un’offerta concreta. L’ostacolo più grande resta ovviamente la concorrenza, specie quella dalla Germania: stando a quanto riportato dal Bild, sembra che il Borussia Dortmund sia piombato su Depay. Il giocatore del Lione andrà via a fine stagione, e l’Inter spera di poter anticipare tutti.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, Marotta: “Dzeko? Ecco cosa posso dirvi”

Mercato Inter: obiettivo Depay, altra pretendente in Serie A

Memphis Depay (www.gettyimages.it)

L’Inter sta pensando a Memphis Depay come prossimo rinforzo per l’attacco. Il mercato nerazzurro si infiamma sempre di più, e l’attaccante olandese è sicuramente un profilo interessante per tanti motivi: le qualità tecniche, l’ottima esperienza maturata in questi anni, e un’opzione offensiva in più rispetto a Lautaro e Lukaku. Il Borussia Dortmund pensa ad una strategia, e intanto l’Inter si guarda le spalle anche da un’eventuale assalto dalla Serie A: anche la Juventus è interessata a Depay, e chissà che non possa nascere un derby tutto italiano.

LEGGI: Calciomercato Inter: c’è una novità per l’attacco