Inter-Benevento, contatto Lautaro-Caldirola: clamoroso rigore non concesso

Inter-Benevento
Inter-Benevento (www.gettyimages.it)

Inter-Benevento, contatto Lautaro-Caldirola: clamoroso rigore non concesso ai padroni di casa al minuto numero quindici del primo tempo dall’arbitro Fabrizio Pasqua

Inter-Benevento
Inter-Benevento (www,gettyimages.it)

Inter-Benevento, contatto Lautaro-Caldirola: rigore non dato

Inter-Benevento, rigore non concesso sul contatto tra Lautaro Martinez e Luca Caldirola. I nerazzurri conducono per una rete a zero: a portare in vantaggio i padroni di casa è stato un colpo di testa di Andrea Ranocchia. La Lega di Serie A, pochi minuti dopo, ha deciso che in realtà il gol è una autorete dell’attaccante dei sanniti, Riccardo Improta. Al minuto numero 15 il difensore dei giallorossi abbatte l’argentino proprio sulla linea di rigore.

L’arbitro ha concesso subito un calcio di punizione. Dalle immagini di ‘Dazn’ si vede chiaramente che il contatto avviene sulla linea, quindi sarebbe stato calcio di rigore. In questo caso il VAR (Calvarese e Galetto) non sono intervenuti per aiutare il collega Fabrizio Pasqua. Tantissime le proteste dei calciatori in campo e anche sulla panchina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Marotta: “Rinnovo Lautaro? Ora vi dico”

Inter-Benevento, clamoroso rigore non concesso

Inter-Benevento, rigore non concesso per un contatto tra Lautaro Martinez e Caldirola. Proteste anche dalla tribuna dove c’è Antonio Conte. L’allenatore del team nerazzurro sta osservando i suoi non dalla panchina visto che è stato squalificato per due giornate dal Giudice Sportivo. Al suo posto c’è il suo vice, Cristian Stellini.

Tornando all’azione del possibile penalty tantissimi tifosi hanno protestato sui social per un rigore clamorosamente non assegnato da Pasqua che non è andato neanche a rivedere al monitor.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Benevento, formazioni ufficiali: le scelte di Conte ed Inzaghi

Inter-Benevento
Inter-Benevento (www.gettyimages.it)

Inter-Benevento, proteste dei nerazzurri

Inter-Benevento, il rigore non assegnato fa infuriare i padroni di casa. Nella prima frazione di gioco non c’è stata assolutamente partita. I ragazzi di Conte stanno dominando il gioco e creano molte occasioni da rete.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Giroud in estate a zero: ora niente Dzeko

Anche nei primi minuti del match c’era stato un contatto dubbio tra Ranocchia e Lapadula. In quella occasione, però, il fallo avviene fuori area. Fallo che, però, non è stato fischiato da Pasqua che ha fatto continuare il gioco.