Sampdoria, Audero: “Ecco come fermare Ronaldo”

Notizie Sampdoria Audero
Notizie Sampdoria Audero

Emil Audero, portiere della Sampdoria, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport prima della gara della prossima giornata contro la Juventus.

Intervista ad Audero sulla Juventus

Audero ha parlato della gara contro la Juventus in programma nel prossimo turno di Serie A.

“Servirà la perfezione, ad oggi sono la squadra più forte o comunque una delle più forti che è presente in Serie A e non solo. Più che altro, sono la squadra più completa in ogni reparto.

Noi ammazza-big? Sappiamo giocare molto sull’avversario, sia in casa che in trasferta, riusciamo sempre a non rendere la vita dura contro chi andiamo in campo e questo ci rende temibili per i nostri avversari. Siamo una squadra abbastanza fisica, ma quest’anno riusciamo anche a mettere più qualità. Questo significa che non è un caso se quest’anno con le grandi siamo riusciti a fare buone partite. Sarebbe molto bello riuscire a fare risultato contro la Juve, perché ci siamo andati vicino anche al primo anno che ero qui, poi abbiamo sempre fatto buone prestazioni ma non sono arrivati ottimi risultati. A livello personale, sarebbe bello riuscire a strappare qualche punto, ma vediamo cosa ne uscirà, pensiamo partita dopo partita”.

Notizie Sampdoria Audero
Notizie Sampdoria Audero

Ultime Sampdoria: Audero sa come fermare Ronaldo

Emil Audero, ex portiere delle giovanili della Juventus, ha parlato anche della presenza di Cristiano Ronaldo nella formazione avversaria:

“Ronaldo? Secondo me c’è poco da studiare quando vai in campo con un calciatore come lui. Lo vedi da sempre, da quando sei bambino, quindi è un giocatore che tutto il mondo conosce bene. Ha tutto, lo puoi studiare quanto ti pare, ma ha così tante qualità che ti fa male. Su tutti ha una capacità di trovare lo spunto in mezzo secondo che c’è davvero poco da fare”.

Ranieri Sampdoria
Claudio Ranieri (www.gettyimages.it)

Ultime Sampdoria: parla anche Adrien Silva

Adrien Silva, centrocampista della Sampdoria, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a record.pt del suo rapporto con Ranieri ha anche palesato le proprie intenzioni sulla stagione in corsa:

“Ranieri mi ha convinto a scegliere la Samp, comunicandomi chiaramente che mi voleva con lui in questa avventura. Dobbiamo pensare a qualcosa in più della salvezza”.

Sampdoria Ranieri
Sampdoria, intervista Ranieri (www.gettyimages.it)