Calciomercato Roma: fatta per El Shaarawy, le prime dichiarazioni

El shaarawy fiorentina

La Roma ha ripreso El Shaarawy. L’attaccante giallorosso è in questo momento nella capitale per svolgere le visite mediche

Calciomercato Roma: fatta per El Shaarawy: “Sono molto contento e pronto”

El Shaarawy sta svolgendo le visite mediche. A Roma è tornato il faraone. Dopo i 21 giorni di isolamento, Stephan El Shaarawy ha finalmente potuto recarsi a Villa Stuart per le visite mediche con la Roma.

Il calciatore è arrivato nella clinica romana dopo le 10, il nuovo esterno  giallorosso si è presentato ai suoi ex tifosi e ai medici per sostenere gli esami, spiegando:

Se sono contento di essere tornato? Molto. Se sono pronto fisicamente? Sì”.El Shaarawy fiorentina

Ultime Roma: i dettagli del ritorno di El Shaarawy

Per El Shaarawy – liberatosi a zero dallo Shanghai Shenhua – la firma è ad un passo così come l’annuncio ufficiale. La Roma ha da tempo pronto un contratto da due anni e mezzo da 3,5 milioni. Dopo un anno in Cina durante il quale ha percepito 16 milioni di euro, con le nuove norme imposte dal governo avrebbe subito un taglio salariale. Ma la vera motivazione che ha spinto l’ex Milan a tornare in Patria sembrerebbe esser un’altra. L’attaccante conta di convincere Roberto Mancini, ct della Nazionale italiana, a convocarlo per Euro 2021. Sarebbe stato quasi impossibile per il commissario tecnico azzurro chiamarlo a giugno se il calciatore fosse rimasto in Cina. Oggi, invece, le sue chance di conquistarsi una chiamata per l’Europeo itinerante salgono vertiginosamente.

Calciomercato El Shaarawy
Calciomercato El Shaarawy

Mercato Roma: dopo El Shaarawy arriva anche Sanchez?

Ma non è finita perchè la Roma, oltre a prendere El Shaarawy, lavora sul mercato anche per avere Alexis Sanchez. L’attaccante potrebbe sbarcare alla Roma nel prossimi giorni in questo rush finale di mercato. A Milano, invece, finirebbe Dzeko. L’operazione sarebbe chiusa con uno scambio di prestiti di sei mesi. Dzeko e Sanchez condividono lo stesso stipendio. Il problema è che il cileno può usufruire dei vantaggi del decreto crescita mentre il bosniaco no. Per questo motivo le due società stanno cercando un’intesa che potrebbe arrivare in questi ultimi giorni. Probabile che l’Inter giri in prestito anche un altro calciatori. Chi? Probabilmente il portiere Radu.

Leggi anche >>> Le ultime sulla trattativa con l’Inter

El Shaarawy
calciomercato inter El Shaarawy