Napoli, niente esonero per Gattuso: 3 nomi per giugno

De Laurentiis Napoli
Napoli, Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Napoli, esonero Gattuso: Aurelio De Laurentiis ha confermato il tecnico almeno fino alla fine di questa stagione. Una volta che il suo contratto scadrà nel giugno del 2021, si potrebbe cambiare: tantissimi i nomi per diventare il successore del calabrese. Due militano in Serie A ed uno in cadetteria.

gattuso napoli
Gennaro Gattuso , niente esonero per il mister del Napoli (www.gettyimages.it)

Napoli, esonero Gattuso: De Laurentiis valuta Juric

Napoli, niente esonero per Gennaro Gattuso. Ieri sera, con un comunicato ufficiale, la società azzurra ha smentito un possibile allontanamento del suo mister. Si va avanti con l’ex Milan fino a quando la stagione non giungerà al termine. A prescindere da come vadano le cose, il contratto non sarà rinnovato. Poche, pochissime le speranze che l’allenatore continui la sua avventura con i partenopei.

Nonostante la squadra abbia dimostrato che è dalla parte del suo tecnico, la dirigenza sta valutando altri profili come suo successore. Il primo nome sulla lista è quello di Ivan Juric. Il croato, che domenica pomeriggio ha battuto gli azzurri per tre reti ad uno, piace molto al patron. Con lui si aprirebbe un nuovo ciclo. Bisognerà vedere se il numero uno degli scaligeri, Maurizio Setti, vorrà lasciarlo andare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, affare fatto per Zaccagni: ecco quando arriva

Napoli, esonero Gattuso: la seconda opzione è Italiano

Napoli, esonero Gattuso. Una volta che la Serie A sarà terminata, Aurelio De Laurentiis penserà a chi far sedere sulla panchina dei campani. Vincenzo Italiano è la possibile alternativa a Juric.

Attualmente guida lo Spezia, con i liguri la passata stagione ha conquistato la massima serie vincendo la finale play-off. Con gli aquilotti sta disputando un ottimo campionato (hanno anche vinto allo stadio ‘Diego Armando Maradona’ in inferiorità numerica).

LEGGI ANCHE >>> Napoli, Osimhen spesa folle: non era meglio tenersi Milik? (FOCUS CM24)

Vincenzo Italiano (www.gettyimages.it)

Napoli, esonero Gattuso: terza scelta è Dionisi

Napoli, esonero Gattuso. Come ultima scelta, di certo non per importanza, c’è Alessio Dionisi dell’Empoli. Il classe 1980 sta stupendo tutti in Serie B. Con i toscani è al comando della classifica (a +4 dal Monza). Lui a Napoli ci è anche andato per la sfida degli ottavi di finale di Coppa Italia, ma è rimasto in albergo perché è stato a contatto con un positivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, esonero Gattuso? De Laurentiis conferma il tecnico

Nonostante la sua assenza il suo team si è comportato molto bene, perdendo solamente di un gol di differenza uscendo dal campo a testa alta.