Serie A, tifosi allo stadio: la proposta per i vaccinati

Serie A tifosi stadio
Serie A, la proposta per il ritorno dei tifosi allo stadio

Serie A, ritornano i tifosi allo stadio? L’ipotesi

I tifosi vaccinati tornano allo stadio, in Serie A. E’ questa la proposta che verrà avanti, nel giro dei prossimi giorni, presentandola al Ministro Vincenzo Spadafora. Una proposta che sarà avanzata da Luigi De Siervo, direttamente al Ministro dello Sport.

L’Italia continua a lottare contro il Covid-19 e la pandemia continua a creare problemi per i diversi settori. Il calcio è tra quelli colpiti, con i tifosi che mancano all’interno degli impianti da praticamente quasi un anno. Con il vaccino Pfizer anti-Covid, sale l’ipotesi del ritorno allo stadio per i tifosi. Quelle che seguono, sono le parole dell’ad della Lega Serie A, Luigi De Siervo, a GR Parlamento.

Vincenzo Spadafora
Tifosi allo stadio, la proposta a Vincenzo Spadafora (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, Gravina: “Tifosi, ecco quando torneranno”

Serie A, le parole di De Siervo sul ritorno dei tifosi allo stadio

Non vedono l’ora i tifosi di tornare a popolare gli stadi di Serie A. E’ la proposta che avanza Luigi De Siervo, direttamente al Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora. Ecco le sue parole: “Assieme al Ministro Spadafora siamo pronti per studiare un piano ad hoc per riportare i tifosi allo stadio. Vogliamo permetterlo almeno a chi ha fatto il vaccino. Il danno causato dalla pandemia è enorme, la cifra ha raggiunto i circa 700 milioni di euro. Se dovesse continuare su questa strada, crescerebbe questo numero in maniera incredibile. Se gli stadi dovessero restar chiusi ancora, fino alla fine della stagione, si parlerebbe di oltre un miliardo di perdite. E’ un calcolo preciso che ancora non abbiamo fatto, quasi per scaramanzia”. 

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Spadafora sulla riapertura degli stadi: “Ci stiamo lavorando”

Serie A, ritorno dei tifosi allo stadio? Le parole di Spadafora

Il Ministro Spadafora aveva già parlato del ritorno dei tifosi allo stadio, in Serie A e non solo. Le sue parole, sulla vicenda, sono molto chiare: è difficile. Ecco, di seguito, il parere di Spadafora: “A gennaio escludo l’ipotesi del ritorno dei tifosi allo stadio. Ognuno spera di poterlo fare, ma è difficile e complicato. Ci sono priorità diverse al momento, anche se il mio desiderio è quello di rivedere al più presto i tifosi riempire gli impianti, perché questo vuol dire che stiamo tornando alla normalità”.

Serie A tifosi stadio
Vincenzo Spadafora (Getty Images)