Palmas, nuova tragedia in Brasile: precipita aereo. Morti 4 giocatori e presidente

Pallone
(www.gettyimages.it)

Palmas, incidente aereo: tragedia in Brasile dopo quella di quattro anni fa con la Chapecoense. Morti quattro calciatori del club ed il presidente.

Porta
Brasile, incidente aereo per il Palmas: muoiono cinque persone (www.gettyimages.it)

Palmas, incidente aereo: morti quattro calciatori ed il presidnete

Palmas, incidente aereo: ancora una nuova tragedia in Brasile. Purtroppo l’aereo dove viaggiavano quattro calciatori del Palmas ed il presidente del club è precipitato. Non ci sono stati sopravvissuti. Purtroppo sono tutti i morti. Lo ha comunicato la stessa società brasiliana, che milita nel campionato di Serie B, sul proprio sito ufficiale. Il fatto è accaduto poche ore fa, ma in Italia la notizia è arrivata solamente in questi minuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> PSG, infortunio Neymar: pessime notizie per il brasiliano

Palmas, incidente aereo: i nomi delle persone decedute

Palmas, incidente aereo. Come già annunciato in precedenza sono cinque le persone che sono decedute in questo tragico incidente. Si tratta di Lucas Praxedes (23 anni, ha militato anche nel Botafogo), Guilherme Noè (28 anni), Ranule (27 anni, il portiere), e Marcus Molinari. Non c’erano solo gli atleti, ma anche il numero uno della società: Lucas Meira. Ovviamente non ce l’ha fatta anche il pilota che è stato identificato solamente come “comandante Wagner”.

La squadra stava raggiungendo Goiana, dove avrebbe dovuto affrontare il Vila Nova nella Copa Verde. Non sono ancora chiari i motivi dell’incidente, nelle prossime ore o in questi giorni se ne saprà di più su questa bruttissima vicenda.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Bernard richiesto da Fonseca: l’Everton fissa il prezzo

Calcio in lutto, muore a 37 Maxim Tsigalko (www.gettyimages.it)

Non è la prima tragedia che succede in Brasile

L’ultimo episodio spiacevole è datato 28 novembre del 2016, più di quattro anni fa. Il team della Chapecoense stava raggiungendo la Colombia perché avrebbe dovuto affrontare, nella finale della Copa Libertadores, l’Atletico Nacional a Medellin. In quella occasione si salvarono solamente in sei, ma 71 persero la vita tra atleti, membri dello staff tecnico ed alcuni giornalisti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> PSG-Lione, infortunio Neymar: intervento killer, esce in lacrime in barella (VIDEO)

In quella occasione la compagnia non aveva pianificato in maniera corretta il piano di volo. Non c’era abbastanza carburante ed è per questo motivo che l’aereo precipitò.