Roma: esonero Fonseca, ecco chi arriva al suo posto

Fonseca Roma
Roma, Paulo Fonseca in conferenza

La Roma potrebbe esonerare Paulo Fonseca. Il tecnico portoghese rischia il posto in questi giorni ma anche la non riconferma a fine anno

Notizie Roma: esonero Fonseca, arriva la decisione?

Cinque anni dopo quel pomeriggio che è costato la panchina a Rudi Garcia, lo Spezia potrebbe essere fatale anche per il tecnico portoghese Paulo Fonseca che rischia l’esonero.

Tuttavia, come riportato da romanews, nonostante le voci al momento la società non starebbe prendendo in considerazione un esonero in tempi brevi. La doppia sconfitta con Lazio e Spezia il club è in difficioltà.

La Roma di Fonseca, dopo esser partita benissimo in questo 2021, sembra aver rimesso in bilico tutto, compresa la situazione legata al prossimo futurodel portoghese che ha il contratto in scadenza a giugno. Per questo l’allenatore, oltre a non rimanere, potrebbe anche chiudere in anticipo la sua avventura romanista.

Roma Fonseca
Roma, conferenza stampa del tecnico Paulo Fonseca (www.gettyimages.it)

 

Le ultime sull’esonero di Fonseca

Per quanto riguarda le voci suo suo possibile esonero di Fonseca, nonostante il disastro di ieri in Coppa Italia e i 6 cambi effettuati, risulta complicato pensare che in queste ore l’allenatore possa esser cacciato.

La Roma non avrebbe tempo per trovare un nuovo allenatore, chiudere il contratto, e mandarlo in panchina nella prossima giornata di campionato a causa della serei di impegni ravvicinati che attendono i capitolini e non solo.

Roma Fonseca
Roma, Paulo Fonseca (www.gettyimages.it)

 

Roma 2021: chi al posto di Fonseca?

Tutto altro scenario potrebbe capitare a giugno. A fine anno  Fonseca potrebbe andar via, soprattutto se non centrasse il traguardo del piazzamento in Champions League.

Su di lui l’ombra più forte è quella di Maurizio Sarri ancora sotto contratto con la Juve ma desideroso di tornare subito in panchina. Più difficile la pista che porta a Max Allegri che attende un top club europeo.

In seconda battuta attenzione anche ai nomi di Spalletti e a Daniele De Rossi magari per riportare anche il senso d’appartenza mancato in questa annata. Fonseca non ha mai convinto fino in fondo la nuova proprietà, tanto che non gli sarebbe stata sottoposto fino ad ora nessuna offerta per restare. Friedkin e il nuovo gm Pinto potrebbero parlare tra qualche ore. Attenzione anche a qualche nome a sorpresa dal portogallo come quello di Conceicao.

Fonseca Roma
Paulo Fonseca (www.gettyimages.it)