Atalanta, Gasperini: “Arbitri? Voglio dire una cosa”

Gian Piero Gasperini (www.gettyimages.it)

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha parlato in conferenza stampa dopo la gara contro il Genoa:

Conferenza stampa di Gasperini dopo il Genoa

“Ci abbiamo provato, ma non sono siamo riusciti a segnare. Un gol avrebbe sbloccato la gara e poi sarebbe nata un altro tipo di gara. Non siamo riusciti a trovare lo spunto giusto. Il primo tempo è stato complesso, nel finale abbiamo siamo venuti fuori ma era tardi. Siamo partiti piano, loro avevano più gamba e reattività. Nel secondo tempo la gara è stata a senso unico e dispiace non aver segnato. Per l’andamento globale meritavamo di fare risultato pieno”.

Gasperini
Gian Piero Gasperini (www.gettyimages.it)

 

Conferenza stampa di Gasperini sull’arbitro della gara

Arbitro?

“Con l’arbitro c’è stato un colloquio a fine partita per le urla che ci sono di alcuni giocatori. Ho visto tanti atteggiamenti, tipo calciatori che si rialzano immediatamente e cominciano a correre se l’arbitro non interviene. Questo avviene su tutti i campi, gli arbitri devono tutelare le squadre che vanno in campo per giocare e non per perdere temo. È un brutto esempio che succede con più frequenza e che bisogna togliere”.

Udinese? “Siamo rammaricati per non aver preso i tre punti, ma possono capitare queste gare, l’Atalanta ha fatto bene aventio. Per quanto mi riguarda abbiamo fatto bene soprattutto durante il secondo tempo”.

Gian Piero Gasperini (www.gettyimages.it)

Gollini a Sky Sport

 Pierluigi Gollini, portiere della Dea, ha parlato a Sky Sport dopo la gara:

“Penso che quello di stasera non sia un punto guadagnato ma abbiamo perso punti, esattamente 2 punti persi. Nella ripresa, dopo un primo tempo equilibrato, abbiamo sempre attaccato e io non ho fatto niente ho solo giocato con i piedi. C’è un po’ di rammarico per questo pareggio arrivato dopo tanti risultati positivi, speriamo non ci condizioni”.

Udinese? “Quando il Genoa viene qui fa sempre delle grandi gare. Oggi hanno giocato in maniera tosta perdendo tempo e giocando come fanno le squdre in lotta per la salvezza e. Non siamo riusciti a finalizzare, ma la squadra ha dimostrato di esserci, come sempre. Continuiamo così e in settimana faremo una grande prestazione“.

Gasperini
Gian Piero Gasperini (www.gettyimages.it)