Calciomercato Inter, post Handanovic: la decisione della società

handanovic inter

L’Inter frena il proprio mercato anche per il post Samir Handanovic. La società nerazzurra ha confermato con dirigenti e allenatore che non ci sarà mercato in vista della prossima stagione. Troppo forte la crisi economica a causa del Covid 19 e l’eliminazione dalla Champions League è stato un altro duro colpo per le casse della società che ora si guarda attorno ma con attenzione. L’Inter pensa al mercato del presente e non c’è spazio per anticiparsi con l’acquisto per il post Handanovic.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, decisione definitiva su Eriksen

Calciomercato Inter, Samir Handanovic resta

L’Inter si affiderà ancora a Samir Handanovic molto probabilmente anche per la prossima stagione. L’esperto portiere sloveno che veste la maglia dell’Inter da oltre 10 anni ha un contratto in scadenza 2022 e non ci sarà sicuramente un addio anticipato. Handanovic anche il prossimo anno sarà tra i pali del club nerazzurro, ma per l’anno prossimo potrebbe già avere un’alternanza maggiore con un altro giovane di prospettiva, come capita a Napoli tra Meret e Ospina.

handanovic

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Lingard per l’attacco

Mercato Inter, la decisione su Handanovic

Non solo l’Inter, ma tutte le big d’Europa hanno bloccato i loro piani di mercato a causa della crisi economica. Meno trasferimenti rispetto agli scorsi anni e tanti prestiti in più. Questo accade anche in Italia, dove l’Inter non blocca nessun portiere per il post Handanovic. La società ha già individuato diversi profili, ma non c’è nessuno che al momento potrebbe firmare con i nerazzurri vista la situazione. La decisione dell’Inter quindi è quella di rimandare tutto alla prossima estate.

Skriniar Inter Handanovic

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato: sfida Inter e Fiorentina per Eder

Calciomercato Inter, i nomi in lista per il post Handanovic

Non c’è possibilità dell’Inter di prendere già ora un post Handanovic con 20-30 milioni di euro. Nel bilancio peserebbe troppo un’operazione simile e dunque è tutto rimandato all’estate. Nel mirino della società ci sono in prima fila i portieri Musso e Gollini, che continuano a fare benissimo con i loro attuali club. In pole c’è l’argentino che potrebbe lasciare l’Udinese insieme al connazionale De Paul, sempre in orbita Inter.

Mercato Inter Musso
Mercato Inter Musso