Spezia-Sampdoria, Italiano: “Qualcuno parlava di incertezza… Ora mi godo tutto”

Spezia-Sampdoria Italiano
Spezia-Sampdoria Italiano

Spezia-Sampdoria, le parole di Italiano

Ha parlato dopo Spezia-Sampdoria, il tecnico dei bianconeri, Vincenzo Italiano. Ecco le sue parole dopo la vittoria contro i blucerchiati, ai microfoni di Sky Sport.

Italiano nel post-partita

“I ragazzi giovani tocca guidarli, accettando le sbavature. Una volta erano in due i giovani negli spogliatoi, con gli anziani. Ora succede l’esatto opposto e vanno trattati con bastone e carota. Abbiamo tenuto botta contro il Napoli, e questo è stato un merito straordinario. Stasera nella prima mezz’ora abbiamo fatto una grande prestazione, figlia della vittoria di Napoli. Entusiasmo e consapevolezza arrivano da vittorie come quelle. Sapevamo che era difficile stasera, ma importante fare una doppia vittoria. Ce la godiamo, lo meritiamo dopo un periodo negativo. Qualcuno parlava di incertezze, i ragazzi hanno dentro qualcosa di incredibile. Speriamo di continuare”. 

Su Nzola: “Ha avuto una grande possibilità in B, senza sfruttarla. Ci siamo incontrati a Trapani, ottenendo una grande promozione. Faceva la prima punta e l’esterno, a gennaio dello scorso anno ce lo siamo portati e ci ha dato una mano incredibile. Ora vede la porta con continuità. Ci sono attaccanti che da un momento all’altro diventano trascinatori. Mi auguro abbia trovato la maturità che gli mancava”. 

Sul mercato: “Aspettiamo Saponara, sarà un’altra freccia nel nostro arco. Qualcosa faremo ancora”. 

Calciomercato Spezia Saponara
Calciomercato Spezia Saponara (Getty Images)