Juventus, Agnelli: “Superlega? Il processo è inarrestabile”

Superlega, Agnelli
Andrea Agnelli (www.gettyimages.it)

Andrea Agnelli, presidente della Juventus, ha parlato nel corso di un’intervista rilasciata Linkiesta Forecast, come riportato da  La Repubblica.

Ultime Juve: Agnelli e la sua visione del calcio

Andrea Agnelli, numero uno della Juve, ha parlato in modo duro del calcio e dello sport italiano sperando in un cambiamento:

“Cosa sarà il calcio nel 2040? Il calcio ha nascosto per anni molti difetti strutturali della sua piramide monolitica. Non è sempre stato lo stesso, anzi in oltre un secolo e mezzo di storia, ha subito alcune restaurazioni rilevanti. Ora i dilettanti non giocano più, i giovani non si avvicinano allo sport e i consumatori si impegnano a fare selezione. Nel frattempo, si affaccia la nuova generazione Z, che ha valori, oltre che interessi, diversi da chi era vicino al calcio in passato. Il mondo del calcio, a mio parare, ha tutto per continuare a prosperare, dai protagonisti agli investitori e agli appassionati. Queste tre componenti sono la base sulla quale i ovorrei ricostruire. Nessuno nega la necessità di terze parti indipendenti come leghe e federazioni. Ma oggi i calciatori non possono fare nulla rispetto ai calendari ma non solo. Anche gli imprenditori e gli investitori non possono determinare formati e regole d’accesso al campionato. Questi  incassano proventi tramite l’intermediazione di autorità terze”.

calciomercato juventus
Andrea Agnelli (www.gettyimages.it)

Ultime Juve: Agnelli sulla riforma del calcio europeo

Andrea Agnelli ha parlato della Champions League e della super-Lega:

“Riforma della Champions League o Superlega? Il processo di polarizzazione proseguirà inarrestabile, di sicuro ci sarà un numero di club che daranno vita al vertice del calcio, questo dovrà essere ridiscusso non per assecondare i desideri di un avido gruppo di imprenditori, ma perché l’offerta di calcio deve aderire alla quantità di domanda e deve avere qualità”.

Juventus rischi caso Suarez
Juventus a serio rischio per il ‘Caso Suarez’ (www.gettyimages.it)

Notizie Juve: la strategia di Agnelli per la Superlega

Agnelli ha chiara la linea da seguire per il mondo del calcio nei prossimi anni

“Bisogna raggiungere il pubblico, il grande carburante dello show, con nuovi modelli di distribuzione. Il nuovo calcio, quello che verrà, deve avere modo di coltivare e dare protezione agli investimenti, servono livelli di remunerazione e distribuzione adeguata dei proventi”.

Juventus, rischi caso Suarez
Andrea Agnelli perde la pazienza con Dybala (www.gettyimages.it)