Calciomercato Torino, Giampaolo conferma: “Krunic non arriverà”

Giampaolo
Marco Giampaolo (www.gettyimages.it)

Calciomercato Torino, Krunic non arriverà nel mese di gennaio. A confermare questa indiscrezione di mercato è stato lo stesso allenatore dei granata, Marco Giampaolo. I due hanno lavorato insieme in Toscana con l’Empoli. Nelle ultime settimane si era parlato di un possibile approdo del bosniaco nella squadra piemontese, ma a quanto pare tutto questo resterà solamente un sogno.

Krunic
Rade Krunic (www.gettyimages.it)

Calciomercato Torino, Krunic rimane al Milan

Calciomercato Torino, Krunic non approderà in granata. Ad escludere, una volta e per tutte, questa ipotesi, ci ha pensato il tecnico Marco Giampaolo durante la conferenza prepartita prima dell’impegno proprio contro i rossoneri. Una sfida particolare per lo stesso allenatore di Giulianova, visto che nella passata stagione ha iniziato ad allenare i ‘diavoli’, concludendo quell’esperienza con un esonero.

Adesso il Torino sta iniziando a raccogliere punti importanti per la lotta salvezza: nelle ultime quattro giornate sono arrivate una vittoria (contro il Parma in trasferta) e tre pareggi (contro Bologna, Napoli ed Hellas Verona).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Torino, Belotti dice addio: resta in Serie A

Calciomercato Torino, Giampaolo: “Krunic non arriverà

Calciomercato Torino, Krunic non è un obiettivo. Queste le parole di Giampaolo: “Innanzitutto gli faccio i miei migliori auguri per una pronta guarigione dal Covid. E’ un calciatore che ho avuto il piacere di allenare in Toscana.

Peccato non averlo avuto a disposizione quando sono stato al Milan perché era infortunato. E’ migliorato tantissimo, ha tanta qualità ma posso assicurarvi che non verrà da noi a gennaio“. Possibile che a centrocampo possa arrivare un altro con le sue stesse caratteristiche.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Torino: l’annuncio di Cairo

Krunic
Rade Krunic (www.gettyimages.it)

Giampaolo su Nkoulou, Meitè e Zaza

Krunic a parte, parlando di calciomercato e di possibili partenze relative ad alcuni calciatori della squadra (Meitè, Nkoulou e Zaza) Giampaolo ha dichiarato: “Sono atleti forti che continuano ad allenarsi con serietà.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Torino, offerta monstre per la punta: giocherà accanto a Belotti

Come ho sempre detto il ‘Toro’ è al di sopra di ognuno di noi e tutti dobbiamo partecipare agli obiettivi prefissati dalla società”.