Roma: infortunio per Dzeko, le condizioni

Edin Dzeko roma
Edin Dzeko (Getty Images)

La Roma perde Edin Dzeko. L’attaccante bosniaco potrebbe rimanere fuori per alcune gare decisive della stagione.

Notizie Roma: infortunio per Dzeko, le condizioni

Brutte notizie per la Roma e per Edin Dzeko. L’attaccante bosniaco si sarebbe infortunato nel corso dell’ultime gara. Pessime notizie in arrivo in casa giallorossa alla vigilia del match di Serie A contro il Crotone. Durante l’allenamento di rifinitura Edin Dzeko si è fermato per infortunio. Il calciatore ha patito un risentimento muscolare.

Il capitano giallorosso non verrà rischiato in campo e dovrebbe saltare la gara contro i calabresi.dzeko

Ultime Roma: Dzeko salta anche l’Inter?

Edin Dzeko si è infortunato. Il calciatore sarebbe in attesa di capire se sarà disponibile anche per il prossimo impegno contro l’Inter. Dzeko rischia di saltare anche il big match di campionato contro la formazione di Antonio Conte. Al posto del bosniaco giocherà Borja Mayoral contro il Crotone.

Per la punta c’è il rischio di saltare anche la gara contro la Lazio. Le condizioni del calciatore verranno valutate con maggiore attenzione nella mattinata di domani, ma (anche in vista del derby di campionato contro la Lazio di Simone Inzaghi, in programma tra due weekend) Fonseca potrebbe decidere di non rischiarlo e lasciarlo in tribuna in attesa che i tempi di recupero restituiscano al 100% Dzeko. dzeko roma

Ultime Roma: Dzeko resta nella capitale?

Doveva essere un mese tranquillo per Edin Dzeko, ma quello di gennaio si sta trasformando in un altro mese funesto. Oltre all’infortunio, infatti, anche le voci di mercato avevano già minato la tranquillità del calciatore.

Nell’ultimo mese, infatti, il nome di Edin Dzeko è stato di nuovo accostato all’Inter. Complice anche il suo stipendio da 7 milioni di euro netti a stagione la Roma non avrebbe detto “no” ad un addio del calciatore. A patto di riuscire a trovare un sostituto. Solo l’importante diktat imposto da Suning a Marotta e Ausilio non hanno permesso a Conte di abbracciare finalmente il suo pupillo. 

Negli ultimi anni a gennaio il nome di Edin Dzeko è stato spesso accostato a diversi club. Prima il Chelsea dello stesso Conte, poi l’Inter. In estate il bosniaco era stato ad un passo addirittura dalla Juventus.roma dzeko