Fabio Cannavaro e la voglia di Italia: “Voglio ritornare, il mio futuro è lì”

Fabio Cannavaro
Fabio Cannavaro (www.gettyimages.it)

Durante una diretta sul social Instagram con il noto attore napoletano Salvatore Esposito, ha parlato l’ex difensore campione del Mondo del 2006, Fabio Cannavaro. Quest’ultimo ha rilasciato delle dichiarazioni importanti per quanto riguarda il suo futuro. Attualmente si trova in Cina dove allena il Guangzhou Evergrande , ma non ha nascosto il suo desiderio di ritornare in Europa.

Fabio Cannavaro (www,gettyimages.it)

Fabio Cannavaro e quella voglia di ritornare in Europa

Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo nel 2011 (dopo aver vestito le maglie di Napoli, Parma, Inter, Juventus, Real Madrid e Al-Ahli), ha indossato i panni da allenatore. Prima negli Emirati Arabi Uniti poi in Cina: Tianjin Quanijan, ct ad interim della Cina e Guangzhou Evergrande che guida dal 2017. Fabio Cannavaro si è confidato con il suo amico ed attore Salvatore Esposito in una diretta Instagram.

Tantissimi gli argomenti citati: il suo presente e soprattutto il suo futuro. Già, perché una volta finita l’esperienza cinese ha voglia di mettersi in gioco in Europa (visto che sente la nostalgia della sua Italia).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, addio Ronaldo? “Oggi sto bene, ma non so cosa succederà”

Cannavaro: “In Cina la situazione è complicata

Queste le parole di Fabio Cannavaro a Salvatore Esposito: “La situazione che sto vivendo qui in Cina è delicata. Il mio obiettivo è sempre stato quello di ritornare un giorno ad allenare in Europa, anche se ora è prematuro parlarne perché non saprei né dove né quando. Ho ricevuto tantissime richieste, ma non l’ho mai detto a nessuno.

Voglio mettermi in gioco per capire a che livello sono arrivato come allenatore. Pandemia? In Cina stiamo facendo la vera quarantena, mentre in Italia vedo gente in giro per Natale e Capodanno come se non fosse successo niente”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, guerra Milik-De Laurentiis: si va in tribunale!

Fabio Cannavaro (www.gettyimages.it)

Poi le congratulazioni a Mancini: “Che bella Italia!

Non poteva spendere che parole di elogio per Roberto Mancini. Il commissario tecnico dell’Italia sta facendo un ottimo lavoro e l’ex difensore si è congratulato con lui: “Finalmente dopo tanti anni vedo una Nazionale che si diverte e fa divertire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, piace Vuskovic dell’Hajduk: i dettagli

Abbiamo una rosa composta da molti giovani forti allenati da un tecnico che ha una filosofia di gioco molto importante. Anche perché negli ultimi 15 anni abbiamo assistito ad una delle nazionali più brutte della nostra storia. La svolta ci voleva e mi rende felice“.