Milan, infortunio Ibrahimovic: domani la visita. Gli ultimi aggiornamenti

Milan Ibrahimovic
Milan, infortunio Ibrahimovic (Getty Images)

Le condizioni di Zlatan Ibrahimovic dopo l’infortunio preoccupano il Milan. Lo svedese è fuori dalla gara contro il Napoli del 22 novembre e il calvario non è ancora terminato.

Milan, infortunio Ibrahimovic: le condizioni

Zlatan Ibrahimovic preoccupa il Milan. La stella dei rossoneri non gioca da più di un mese e potrebbe restare fuori altre 3 settimane. Prima della sosta natalizia si era pensato potesse tornare per la prima partita di gennaio o quantomento per la partita contro la Juventus in programma il 6 gennaio. Ma non sarà così, secondo quanto riferisce Sky Sport.

Ibrahimovic rientrerà in Italia nelle prossime ore e domani si sottoporrà ad una nuova visita di controllo al flessore della coscia sinistro. Molto probabilmente i tempi di recupero si allungheranno un’altra settimana e Pioli lo avrà a disposizione solo dopo il Torino.

LEGGI ANCHE >>> Milan, infortunio Ibrahimovic: le ultime

Milan, Ibrahimovic
Milan, infortunio Ibrahimovic (Getty Images)

Milan, infortunio Ibrahimovic: Cagliari nel mirino

Dunque, con ogni probabilità, il Milan farà a meno di Zlatan Ibrahimovic per le prime 3 partite del 2021. L’obiettivo dello staff medico rossonero è quello di riportare Ibra alla massima condizione per la sfida contro il Cagliari del 18 gennaio.

Milan, quando torna Ibrahimovic? La domanda circola da settimane ma non ha ancora una risposta definitiva. Lo svedese corre verso il recupero, ma il Milan non forzerà i tempi per evitare ulteriori danni. Il problema muscolare ha già vissuto una ricaduta e i rossoneri agiranno con estrema prudenza.

Ha seguito una tabella personalizzata di recupero durante queste vacanze natalizie. Domani si sottoporrà alla visita medica di rito e poi si capirà quando potrà tornare ad allenarsi in gruppo.

Calciomercato Milan, infortunio Ibra: ecco i nomi per il futuro

ultime milan ibrahimovic
Infortunio Ibra (Getty Images)

Milan, chi in campo senza Ibra?

L’infortunio di Ibrahimovic ha costretto il Milan di Stefano Pioli ad importanti cambiamenti. L’assenza dello svedese in campo si è fatta sentire ma non è stata determinante. Il tecnico rossonero ha potuto contare sulla forza del gruppo e sui gol ritrovati di Rafael Leao e Ante Rebic.

E saranno proprio loro due a reggere l’attacco rossonero nelle prossime partite. Ante Rebic da punta centrale, Rafael Leao sull’esterno a creare pericoli insieme ad Hakan Calhanoglu e Alexis Saelemaekers sull’out opposto.

Milan, Pioli pessimista su Ibra: “Infortunio difficile da capire”

Milan Ibrahimovic
Infortunio Ibrahimovic (Getty Images)