Calciomercato Inter: ecco l’innesto per Antonio Conte

udinese de paul
Rodrigo De Paul (Getty Images)

L’Inter lavora per dare ad Antonio Conte un innesto di qualità nel corso del mercato di gennaio.

Calciomercato Inter: da De Paul a Pavoletti

Il mercato dell’Inter gira intorno a Christian Eriksen. Se i nerazzurri riuscissero a vendere il calciatore allora potrebbero accontentare Antonio Conte.

Come riportato da calciomercato, infatti, Antonio Conte è stato chiarissimo, servirà un incontro tra tecnico e società per parlare del futuro e del mercato.

 

E quando nel calcio si parla di futuro si investe spesso sul mercato:

 “È giusto dare seguito all’incontro di agosto, sedersi e capire in che direzione andare”.

Secondo il tecnico salentino l’Inter è arrivata al secondo posto con grandi sacrifici, quindi per continuare a credere nello scudetto servono rinforzi. Adesso la palla passa a Zhang e Marotta, che hanno in mente i nomi di De Paul e Pavoletti per gennaio.de paul

Mercato Inter 2021: De Paul dipende solo da Eriksen

Prima di comprare, l’Inter deve vendere. Per questo motivo la cessione di Eriksen ad oggi risulta ancora fondamentale. Se l’Inter riuscisse a cedere il danese a titolo definitivo avrebbe un bel gruzzoletto da poter reinvestire per un calciatore importante.

Il vero obiettivo di mercato dei nerazzurri per gennaio resta Rodrigo De Paul. In nerazzurri hanno individuato nell’argentino il giusto rinforzo per il futuro e stanno provando ad imbastire la trattativa con l’Udinese.

Se non dovessero riuscirci a gennaio potrebbero riprovarci in estate.

Se Eriksen non andasse via a titolo definitivo l’Inter proverebbe a chiudere un prestito.

Per questo motivo resta aperta la pista che porterebbe a uno scambio di prestiti col Psg tra Paredes ed Eriksen, così come la trattativa con l’Arsenal per Xhaka.

udinese atalanta de paul
Rodrigo De Paul (Getty Images)

Mercato Inter: Pavoletti in attacco

Nel ruolo di punta potrebbe arrivare Leonardo Pavoletti. L’attaccante, comprato dal Napoli per la stessa ragione con Sarri, ora in Sardegna si sente escluso.

A Milano, invece, Conte non crede in Pinamonti e al suo posto cerca un centravanti più esperto, anche in prestito. Ecco perché col Cagliari è nata l’idea Pavoletti, un’operazione che coinvlgerebbe anche l’esubero Nainggolan. Le priorità per Conte sono quindi due, un centrocampista e una punta, e magari la cessione di qualche elemento di disturbo.

Rodrigo De Paul (Getty Images)