UFFICIALE – Napoli, infortunio Koulibaly: le condizioni e i tempi di recupero

Napoli Koulibaly
Napoli, infortunio Koulibaly (Getty Images)

Altra partita, altro infortunio in casa Napoli: questa volta è Kalidou Koulibaly a fermarsi. Ieri, durante la gara contro la Lazio, il difensore ha risentito un problema alla coscia ed è uscito anzitempo dal campo.

Napoli, infortunio Koulibaly: condizioni e tempi di recupero

L’infortunio di Kalidou Koulibaly mette il Napoli spalle al muro. Ieri, durante il primo tempo di Lazio-Napoli, il difensore senegalese ha accusato un problema al quadricipite della coscia sinistra che ne ha compromesso la gara. All’inizio del secondo tempo, infatti, Gennaro Gattuso ha deciso di sostituire il capitano della serata, tenendo in apprensione l’ambiente.

La notizia certa è che Kalidou Koulibaly tornerà in campo nel 2021. L’infortunio è risultato abbastanza impoprtante e serviranno almeno 3 settimane per recuperare a pieno ritmo.

Napoli, si allunga la lista degli indisponibili

Napoli, infortunio Koulibaly: il comunicato

Attraverso il proprio sito ufficiale, il Napoli ha reso note le condizioni e i tempi di recupero di Kalidou Koulibaly dopo l’infortunio.

“Kalidou Koulibaly si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione di primo grado del muscolo retto femorale sinistro. Il giocatore ha già iniziato il protocollo riabilitativo e verrà rivalutato tra 10 giorni”.

Il difensore senegalese, dunque, sarà assente certamente nella gara di mercoledì sera contro il Torino. L’obiettivo del Napoli è quello di riaverlo a disposizione per la prima gara del 2021. Gli azzurri il 3 gennaio affronteranno il Cagliari alla Sardegna Arena e Gattuso spera di riabbracciare Koulibaly.

Napoli, Gattuso perde Koulibaly ma ritrova Insigne

Koulibaly Napoli
Infortunio Koulibaly (Getty Images)

Napoli, non solo Koulibaly: infortunio anche per Lozano

La gara contro la Lazio è stata fatale per il Napoli sia per il campo che per l’infermeria. Gennaro Gattuso ha perso Kalidou Koulibaly per infortunio ma anche Hirving Lozano è uscito dal campo accompagnato a braccio dai medici. El Chucky, subito dopo la gara si è fatto visitare a Villa Stuart per capire l’entità della botta ricevuta.

Il Napoli, ha reso note anche le condizioni dell’attaccante messicano. “Dopo gli esami strumentali effettuati ieri sera presso la clinica Villa Stuart e stamane presso il Training Center, ha riportato un forte trauma contusivo alla gamba sinistra con interessamento dei peronieri. Lozano ha già iniziato il protocollo riabilitativo e le sue condizioni saranno valutate quotidianamente.

Napoli
Napoli infortunio Koulibaly e Lozano (Getty Images)