Inter, infortunio Sanchez: ecco quando torna l’attaccante

infortunio Alexis Sanchez
infortunio Alexis Sanchez

L’Inter perde un pezzo da novanta. Il club nerazzurro dovrà attendere a lungo prima di vedere Alexis Sanchez di nuovo in campo.

Notizie Inter, infortunio Sanchez: le condizioni ed i tempi di recupero

Pessime notizie sull’infortunio di Alexis Sanchez. L’attaccante cileno dovrà restare in infermeria per un lungo periodo.

Non arrivano belle notizie dall’infermeria nerazzurra. Si è fermato Alexis Sanchez. Per la punta ex Manchester United è arrivato l’ennesimo sto per un problema all’adduttore che si sta rivelando molto più serio del previsto.

Per questo motivo l’attaccante cileno, secondo quanto filtra, non dovrebbe tornare in campo prima del nuovo anno. L’Inter perde così un pezzo importante in vista delle prossime gare di campionato che chiuderanno il 2020.

infortunio Alexis Sanchez
infortunio Alexis Sanchez

Ultime Inter: Sanchez torna nel 2021

Come detto Alexis Sanchez non sarà in campo prima del 2021. La punta cilena non potrà dare una mano ai suoi compagni di squadra. Come emerso ieri dopo la gara di San Siro tra Inter e Napoli, lo stop costringerà Alexis Sanchez a saltare il finale di annata. Saranno almeno due le gare che Sanchez non potrà disputare per infortunio. In questo momento l’Inter per il suo attacco potrà contare solo sulla coppia composta da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, oltre al giovane Andrea Pinamonti. Adattabile nel ruolo di seconda punta il solo Christian Eriksen che tuttavia a gennaio potrebbe anche essere ceduto.

Inter Sassuolo Sanchez
Alexis Sanchez, Sassuolo-Inter (www.gettyimages.it)

Mercato Inter 2021: l’infortunio di Alexis Sanchez costringe i nerazzurri a tornare sul mercato

Per questo motivo, dopo l’infortunio di Alexis Sanchez, la società nerazzurra potrebbe tornare sul mercato per comprare un altro attaccante. Nonostante l’addio all’Europa, infatti, la rose dell’Inter si sta dimostrando abbastanza corta in attacco. Per questo motivo Marotta ed Ausilio lavorano per un ulteriore colpo. Prima però bisognerà vendere. Sulla lista dei possibili acquisti i nomi restano i soliti. In pole c’è sempre Arek Milik del Napoli. L’attaccante azzurro è attualmente fuori rosa e cerca una maglia per Euro 2021. De Laurentiis valuta la punta sempre 18 milioni di euro nonostante l’avvicinarsi della scadenza. Piace anche Giroud del Chelsea, che tuttavia ora a Londra sta trovando spazio. Occhio anche a Gervinho che il Parma potrebbe cedere.

Inter Sanchez
Inter, infortunio Sanchez: le ultime (Getty Images)