Inter-Napoli, rosso diretto per Insigne: il motivo dell’espulsione

Lorenzo Insigne espulso in Inter-Napoli (www.gettyimages.it)

Inter-Napoli: Lorenzo Insigne espulso dal direttore di gara Davide Massa al minuto numero 72. I motivi del cartellino rosso nell’articolo.

Lorenzo Insigne (www.gettyimages.it)

Inter-Napoli, espulso Insigne

Al minuto 70 è successo di tutto al Giuseppe Meazza (quando il risultato era ancora fermo sullo 0-0) dove ad affrontarsi ci sono l’Inter di Antonio Conte ed il Napoli di Gennaro Gattuso. Rigore per i nerazzurri, subito dopo Lorenzo Insigne espulso. David Ospina è in ritardo su Matteo Darmian, quest’ultimo viene falciato dal colombiano: per Massa non ci sono dubbi ed è calcio di rigore.

Proteste da parte dei giocatori azzurri che chiedevano un fuorigioco. Il capitano dei partenopei, Lorenzo Insigne, avrebbe rivolto una offesa nei confronti del direttore di gara che, secondo il regolamento, lo avrebbe allontanato dal terreno di gioco tirando fuori il cartellino rosso.

Increduli i suoi compagni di squadra e lo stesso giocatore che hanno chiesto più di una spiegazione al fischietto di Imperia, ma non c’è stato verso. Uscendo dal campo il numero 24 ha dato anche un calcio ad una bottiglietta per esprimere la sua rabbia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, un gioiello nel mirino della Juventus

Inter-Napoli, Insigne avrebbe mandato a quel paese Massa

Pare che Lorenzo Insigne, durante Inter-Napoli, avrebbe mandato a quel paese qualcuno. Forse proprio il direttore di gara, oppure no. Il giocatore si è subito difeso negando che quella frase non era rivolta verso Massa ma verso qualcun’altro. Secondo qualcuno non è stato neanche lui ad esprimere tali parole.

Non c’è stato verso ed il fischietto non ha cambiato idea sulla sua decisione. Dopo che Insigne ha lasciato il campo, dal dischetto si è presentato il bomber belga Romelu Lukaku che ha spiazzato l’estremo difensore partenopeo, segnando la rete del vantaggio e della vittoria.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, infortunio Osimhen: parla il medico del Napoli

Lorenzo Insigne (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Papu Gomez è un’idea: parla il suo agente

Inter-Napoli, non mancheranno le polemiche

Non mancheranno le polemiche nel dopopartita di Inter-Napoli. La cosa certa è che contro la Lazio mancheranno sia Insigne che Mertens, uscito dopo nemmeno quindici minuti di gioco per infortunio (al suo posto Petagna), oltre al lungodegente Osimhen.