Roma, turno di stop per Cristante per espressione “blasfema”

Roma, Bryan Cristante squalificato per una giornata (www.gettyimages.it)

Roma, Bryan Cristante squalificato per una giornata: il Giudice Sportivo, infatti, ha fermato per un turno il difensore dei giallorossi perché avrebbe pronunciato una espressione “blasfema” durante il match vinto dalla sua squadra contro il Bologna ieri pomeriggio.

Roma, Bryan Cristante squalificato per una giornata (www.gettyimages.it)

Roma, tegola per Fonseca: Cristante squalificato

Brutte notizie per Paulo Fonseca. Nel giorno in cui ci sono stati i sorteggi dei sedicesimi di finale di Europa League (i giallorossi hanno pescato il Braga, ex squadra del tecnico portoghese), è arrivata anche la sentenza del Giudice Sportivo che ha fermato per un turno il difensore della Roma, Bryan Cristante. Quest’ultimo, infatti, è stato squalificato e dovrà saltare la prossima sfida di campionato in casa contro il Torino di Marco Giampaolo giovedì sera alle ore 20:45.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, Fonseca sul Braga: “Guai a sottovalutarli, sarà una gara speciale”

Roma, Cristante squalificato. Il motivo dello stop

Bryan Cristante, quindi, è stato squalificato dal Giudice Sportivo in occasione della partita della Roma di ieri vinta sul campo del Bologna per 5-1. Infatti, dopo che il calciatore abbia trafitto involontariamente il suo portiere Pau Lopez siglando una autorete, avrebbe proferito una espressione blasfema.

Il tutto si è verificato al minuto 23′ di gioco quando il risultato era di 3-1 in favore dei giallorossi. Ad incastrarlo sono state le immagini televisive, anche perché si è sentito benissimo dalle tv (visto che non ci sono tifosi negli impianti sportivi). Fonseca, che aveva fatto arretrare proprio il calciatore in fase difensiva, non potrà contare né su di lui né su Kumbulla uscito zoppicante dal terreno di gioco.

LEGGI ANCHE >>> Bologna-Roma, Kumbulla esce per infortunio: le sue condizioni

Bryan Cristante squalificato per una giornata (www.gettyimages.it)

Roma, non solo Cristante. Ecco gli altri calciatori squalificati di Serie A

Non solo Cristante, il Giudice Sportivo avrebbe fermato per un solo turno anche: Haraslin del Sassuolo (espulsione diretta contro il Benevento per un brutto fallo su Letizia), Akpa Akpro della Lazio, Magallan del Crotone e Thorsby della Sampdoria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Roma, Fienga: “Gruppo fortissimo, esigiamo rispetto”

Questi ultimi tre, però, hanno raggiunto la loro quinta ammonizione e per loro è scattata, inevitabilmente, la squalifica.