Bologna, Hickey positivo al Covid: il comunicato dei felsinei

Brutte notizie per il tecnico Sinisa Mihajlovic: oltre ad aver perso questo pomeriggio contro la Roma ha annunciato che il difensore del Bologna Aaron Hickey, è risultato positivo al Covid. Il calciatore non si trovava neanche in panchina nel match di oggi.

Aaron Hickey positivo al Covid (www.gettyimages.it)

Bologna, Hickey positivo al Covid

Come già scritto in precedenza, il Bologna ha comunicato che il suo tesserato Aaron Hickey è risultato positivo al Covid. Nonostante il giocatore non fosse nemmeno in panchina, in questi giorni però ha avuto contatti con i suoi compagni di squadra per gli allenamenti.

Nell’ultimo giro dei tamponi in cui la società felsinea ha sottoposto i suoi calciatori e membri dello staff tecnico, è risultato che l’atleta scozzese ha contratto il Coronavirus. Pochi minuti fa la notizia della società rossoblù. C’è paura ora sia in casa felsinea che nei giallorossi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bologna, Mihajlovic: “Da domani si va in ritiro fino a Natale”

Hickey positivo al Covid. Il comunicato del Bologna

Questo il comunicato ufficiale del Bologna riguardo le notizie di Aaron Hickey, risultato positivo al Covid: “La società annuncia che in seguito al test effettuato è stata rilevata la positività al Coronavirus del nostro tesserato Hickey. Come da protocollo sanitario il calciatore è stato messo subito in isolamento fiduciario. 

Sono state avvertite le autorità sanitarie locali. Nei prossimi giorni si valuteranno le condizioni del nostro tesserato“. Una brutta tegola per Mihajlovic che, oltre ad aver perso contro la Roma per cinque reti ad uno dovrà fare a meno del classe 2002.

LEGGI ANCHE >>> Bologna, Mihajlovic: “Si sarebbe saputo se avessi trovato la talpa, siamo vicini”

Aaron Hickey
Aaron Hickey positivo al Coronavirus (www.gettyimages.it)

Bologna, le statistiche di Hickey

Nasce in Scozi, a Glasgow. Muove i suoi primi passi da calciatore negli Hearts. Un anno nelle giovanili del Celtic, per poi passare nuovamente tra i ‘Maroons‘. Fa anche il suo esordio in prima squadra all’età di sedici anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, risultati 11ª giornata: Napoli in rimonta sulla Samp

Nell’estate di quest’anno arriva in Italia, ad aggiudicarselo è il Bologna. In questa stagione, tra Serie A e Coppa Italia, ha collezionato 9 presenze rimediando tre cartellini gialli. Mihajlovic punta molto sul giovane.