Inter, Conte ai tifosi: “Capisco l’impazienza senza trofei, 10 anni sono duri”

Inter Antonio Conte
Inter Antonio Conte (Getty Images)

Inter, la conferenza di Conte dopo le polemiche

Ha parlato in conferenza stampa, il tecnico dell’Inter, Antonio Conte. Le sue parole sono alla vigilia di Cagliari-Inter, ma arrivano dopo la clamorosa eliminazione in Champions League, che ha creato non pochi malumori all’interno dell’ambiente nerazzurro. E’ cosciente del momento complicato per la sua Inter e Antonio Conte ne parla così alla stampa: “Con il Cagliari sarà una gara difficile, ma contro loro lo è sempre. Peccato per la Champions, per me e per i calciatori è stato un forte dolore, ci avevamo creduto. Avevamo rimesso in piedi tutto, dispiace uscire così. Ma ora è un altro giorno, dobbiamo rialzare la testa. Anche se il morale è ancora a terra, dobbiamo rimediare. Facciamo che la prossima sia una gara da giocare nel migliore dei modi”. 

Inter, Conte risponde alle critiche: “Qui non si vince da 10 anni!”

Non è un bel momento per Antonio Conte e per la sua Inter. Alcune critiche non sono state ben digerite dal tecnico ex Juventus.

Il tecnico dell’Inter, Antonio Conte, parla in conferenza e queste sono le sue parole sul suo rapporto con il popolo interista: “Io voglio mandare un messaggio ai nostri tifosi: non prestiamo il fianco a chi sta godendo e spera che si possa distruggere quanto di buono abbiamo fatto fino ad ora. Attorno a noi vedo troppa negatività, sembra siano solo gli altri a giudicare positivamente le cose che abbiamo fatto da un anno a mezzo a questa parte. Semifinale di Coppa Italia, secondo posto, finale di Europa League, non è roba da poco. Capisco che qualcuno è impaziente, dieci anni senza trofei sono duri da sopportare per un club come l’Inter. Noi vogliamo dare ai tifosi dell’Inter quello che meritano, ma ci vuole tempo”.

Inter Conte
Inter, conferenza Conte (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Inter, esonero Antonio Conte: arriva la decisione

Inter, Conte su Vidal e su Eriksen

All’interno della conferenza stampa, l’allenatore dell’Inter, Antonio Conte, parla anche di Vidal: “Arturo è ancora out, ha ripreso il suo lavoro, ma il problema muscolare lo mette nella condizione di non esserci ancora. Rispettiamo i tempi di recupero, che non sono lunghi, ma comunque c’è bisogno di aspettare”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, è rottura con Conte: resta da separato in casa

E su Eriksen: “Voi lo vedete quando scende in campo, io in allenamento. Per me sono tutti sullo stesso piano, Christian ha bisogno di tranquillità e di tempo, mostrerà la sua crescita con questa squadra”.

Inter conte
Antonio Conte (www.gettyimages.it)