Napoli, vice Gattuso: “Rino non sta bene”

Gattuso Napoli

Il vice di Rino Gattuso, tecnico del Napoli, ha parlato nel corso dell’intervista concessa a Sky Sport dopo la gara contro la Real Sociedad.

Intervista al vice di Gattuso dopo l’Europa League a Sky Sport

Gigi Riccio, vice di Rino Gattuso, ha parlato a Sky Sport:

“Le difficoltà del girone che conoscevamo benissimo, i complimenti vanno fatti ai ragazzi perchè serviva sacrificio e abnegazione per sfruttare al meglio i nostri punti di forza. Affrontavamo una squadra in salute e molto forte”.

Gattuso Napoli conferenza
Napoli-Real Sociedad, conferenza Gattuso (Getty Images)

Napoli, vice Gattuso parla nell’intervista dopo la Real Sociedad

Gigi Riccio a Sky Sport dopo la gara. Riccio ha preso il posto di Gattuso che ha dovuto rinunciare alle interviste per colpa di un problema all’occhio sinistro che lo sta molto infastidendo nelle ultime settimane. 

“Noi battiamo sempre sulla solidità difensiva e sulla testa, noi non possiamo prescindere dall’atteggiamento che abbiamo avuto questa sera. Poi vengono fuori le altre cose, alla base c’è l’atteggiamento che hanno avuto questa sera. Meritano di passare il turno.

Infortunio Gattuso? Ha un problema con il quale convive da tempo, qualche volta succede come questa sera, ma tornerà come sempre. 

Zielinski? Siamo tanto contenti per averlo, eravamo dispiaciuti prima che lo abbiamo perso per un mese. I punti sul campo sono 21, noi lavoriamo affinchè questo possa essere un filo conduttore.

Difesa? Lavoriamo molto sulla difesa, crediamo moltissimo sul nostro atteggiamento. Gli attaccanti si sacrificano molto e devono tenere le distanze. La fase difensiva deriva anche da un possesso palla di qualità. A parte questa sera, e lo sapevamo, in campionato la fase difensiva parte dalla qualità di palleggio che costringe gli avversari ad allontanarsi dalla porta e poi diventa dura.

Molla? Non eravamo contenti della sconfitta iniziale contro l’AZ ma la gara era stata fatta bene, sono state due o tre partite simili tra di loro come Sassuolo e AZ, ci hanno costrette a migliorare. Spingiamo molto su alcuni aspetti da migliorare e teniamo botta su quello che facciamo bene”.

gattuso
Gennaro Gattuso (www.gettyimages.it)