Calciomercato Inter, furia Suning: nessun colpo per Conte

calciomercato inter Conte conferenza
calciomercato inter Conte conferenza (Getty Images)

Tracollo dell’Inter in Champions League. La società nerazzurra termina la sua avventura europea in questa stagione senza nemmeno raggiungere il terzo posto e quindi la retrocessione in Europa League. Questo non solo comporta un malumore interno tra calciatori, società e tifosi, ma anche un problema economico per l’Inter che ora dovrà cambiare anche i propri piani in vista della prossima sessione di calciomercato di gennaio e per il futuro. Arriva anche la reazioni di Zhang e Suning.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, rinnovo Bastoni: la situazione

Inter, Zhang deluso dall’eliminazione in Champions

Così come i tifosi, anche la società non ha preso bene l’eliminazione dell’Inter dalla Champions League. Il giovane presidente Steve Zhang è rimasto molto deluso da Conte. Si tratta di un duro colpo per le casse nerazzurre, questo cambierà inevitabilmente i piani di mercato del prossimo gennaio. Niente big come aveva richiesto l’allenatore.

Zhang Inter

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, Conte si sfoga dopo l’eliminazione

Calciomercato Inter, Suning cambia i piani di mercato: nessun regalo a Conte

Il gruppo Suning stava penando da settimane di investire ancora in maniera decisa nella sessione di calciomercato di gennaio per rinforzare l’Inter, ma l’eliminazione ora cambi tutto. Perché l’Inter avrà solo campionato e Coppa Italia e l’attuale rosa è piuttosto lunga per queste due competizioni, non c’è nemmeno l’Europa League. A livello economico perde e non poco Suning che è pronta a mettersi in contatto con Marotta per il mercato di gennaio. Come riportato da Tuttosport, non ci saranno grandi colpi per Conte che dovrà contare sui suoi calciatori, anzi qualcuno in meno visto che verranno liberati gli esuberi Eriksen, Vecino e Nainggolan.

marotta zhang inter

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Eriksen torna in Premier League

Mercato Inter, il vice Lukaku è un low cost

E’ per questo motivo che i tifosi e Conte non potranno aspettarsi nulla di impegnativo per il momento. Il duro colpo economico per l’eliminazione dalle competizioni europee ha colpito laa famiglia Zhang che è pronta ad uscire allo scoperto per acquisti low cost e tirarsi indietro da possibili grandi colpi a cui aveva pensato per rinforzarsi, come nel caso di Kante. Tra le priorità dovrebbe esserci il ruolo di vice Lukaku, con Giroud e Milik nel mirino.

Conte
Antonio Conte (www.gettyimages.it)