Milan, Pioli sul ritorno di Ibrahimovic e Bennacer

Milan, Stefano Pioli
Milan, Stefano Pioli in conferenza stampa (Getty Images)

Conferenza prepartita per l’allenatore del Milan, Stefano Pioli. Domani sera la sua squadra affronterà, in trasferta, lo Sparta Praga nell’ultima partita del girone di Europa League. I rossoneri hanno già ottenuto il pass per i sedicesimi di finale della competizione europea, mentre i cechi sono stati già eliminati.

Intervista a Pioli dopo il Celtic
Stefano Pioli (www.gettyimages.it)

Milan, Pioli: “Giusto gioire dopo le vittorie

Queste le parole di Stefano Pioli, allenatore del Milan, alla vigilia del match contro lo Sparta Praga: “Devo ringraziare la società se ho calciatori forti e di qualità. Anche se abbiamo ottenuto la qualificazione voglio la vittoria domani sera. Giocherà chi, per il momento, non ha avuto ancora l’occasione per mettersi in mostra e chi ha giocato molto poco. I match da disputare sono tante ed in rosa ne siamo abbastanza.

Credo sia giusto festeggiare ad ogni vittoria, come lo hanno dimostrato i ragazzi sul pullman dopo la vittoria contro la Sampdoria. Però il giorno dopo dobbiamo subito pensare all’incontro che dovremmo affrontare. C’è euforia e soddisfazione”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo in difesa a gennaio: ecco chi è il favorito

Milan, Pioli: “Ibra? Migliora giorno dopo giorno

Pioli ha continuato parlando anche dell’attaccante del Milan, Ibrahimovic che sta recuperando dall’infortunio: “Zlatan sta meglio, giorno dopo giorno migliora. Il Milan non potrà mai arrivare al 100%, bisogna ancora migliorare. Percentuali non me le sento di darle al mio team.

La cosa certa è che siamo giovani ed abbiamo molta voglia di fare. Leao? Ha recuperato e domani può essere convocato. Anzi, può giocare anche uno spezzone di gara se ce la fa. Tonali? Sandro a Genova ha disputato una buona partita, ma non deve accontentarsi“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, ecco Szoboszlai: Maldini pronto all’assalto

Stefano Pioli
Stefano Pioli (www.gettyimages.it)

Milan, Pioli: “Rangnick? No comment

Pioli ha voluto dire la sua per quanto riguarda il tedesco Rangnick che si sentiva già manager del Milan in questa stagione: “Preferisco non commentare le sue parole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo dal Tottenham: affare vicino

Gabbia? Gioca da veterano e sta dimostrando di meritare di giocare come titolare. Bennacer? Non ci sarà, ha ancora qualche problemino fisico e deve recuperare“.