Champions League, i risultati: Atalanta agli ottavi, Inter out

ultime inter lautaro
Calciomercato Inter Lautaro Martinez (Getty Images)

Ultima giornata dei gironi di Champions League per Atalanta e Inter. Alle 18:55 gli uomini di Gasperini tenteranno l’impresa in trasferta contro l’Ajax, mentre i nerazzurri di Conte cercheranno la vittoria contro lo Shakhtar Donetsk (sperando in un pareggio tra Real Madrid e Borussia Monchegladbach).

Champions League, i risultati dell’ultima giornata

La prima italiana a scendere in campo è l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, fuori casa, contro l’Ajax di Erik ten Hag. I bergamaschi trovano la qualificazione grazie ad una storica vittoria ad Amsterdam. Mattatore della serata Luis Muriel.

Il sogno di vedere tutte e quattro le italiane qualificate può quindi avverarsi presto: manca solo l’Inter, impegnata contro lo Shakhtar Donetsk.

Ajax-Atalanta, il risultato finale è 0-1

I nerazzurri tengono testa ai campioni d’Olanda dell’Ajax. Nella prima frazione di gioco arriva un’occasione per Freuler, al 19′, ma il tiro del centrocampista è sballato. Nel secondo tempo girandola di cambi e iniziano a scattare i primi cartellini gialli. Al 68′ brivido per l’Atalanta: Freuler spinge in area Huntelaar, ma l’arbitro non ravvede gli estremi per fischiare il rigore.

Al 75′ il pericolo maggior per Gollini con un tiro di Klaassen ma il portiere è reattivo e dopo un paio di rimpalli fortunosi la difesa rinvia. Al 78′ arriva l’espulsione che facilita le cose per gli ospiti: Gravenberch smanaccia sul volto di Gomez, gli vale il secondo cartellino giallo.

Subito l’Atalanta ha l’occasione per spostare il risultato sullo 0-1, ma il subentrato Muriel è impreciso di testa anche a poca distanza dalla linea di porta. Il colombiano si fa perdonare però all’85’, dribblando il portiere e segnando il gol del vantaggio.

Ajax-Atalanta (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atalanta, Marino: “Lite Gasperini-Gomez? L’unico pensiero è vincere stasera”

Inter-Shakhtar Donetsk, il risultato è di 0-0

Mentre da Madrid arrivano notizie confortanti, l’Inter non riesce ad andare oltre lo 0-0 contro lo Shakhtar a San Siro. Nel primo tempo ha messo assieme un paio di buone occasioni: clamorosa la traversa di Lautaro al 7′. Ci riprova l’argentino, al 41′, stavolta di testa, ma anche in questo caso la sua mira non è delle migliori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, Marotta nel prepartita allontana Eriksen

Nel secondo tempo è Lukaku a sfiorare il gol: al 53′ serve un intervento miracoloso di Trubin che devia sopra la traversa. C’è un’occasione anche per gli ospiti ma Handanovic è sicuro su Tete. Nel finale si scatena un assalto disperato: Sanchez colpisce di testa a botta sicura ma incredibilmente il gol è evitato dallo stesso Lukaku, sulla traiettoria del pallone. Il risultato finale di Inter-Shakhtar è 0-0.

inter shakhtar champions
Inter-Shakhtar (www.gettyimages.it)

IN AGGIORNAMENTO