Torino, tensione allo stadio ‘Filadelfia’: è in atto una contestazione dei tifosi

Ultime Torino: esonero Giampaolo
Torino, esonero Marco Giampaolo (Getty Images)

Non c’è pace in casa Torino. Nel pomeriggio, infatti, sarebbe iniziata una dura contestazione da parte dei tifosi dopo gli ultimi risultati negativi della squadra allenata da Marco Giampaolo.

torino juventus gol nkoulou
Torino , contestazione in atto dei tifosi granata (www.gettyimages.it)

Torino, contestazione dei tifosi fuori l’impianto sportivo

Attimi di tensione quelli che si sono registrati a Torino, fuori l’impianto sportivo ‘Filadelfia’ dove si allenano i granata di Marco Giampaolo: c’è una contestazione dei tifosi del Torino verso la squadra di Urbano Cairo. Gli ultimi risultati che sono arrivati in campionato non hanno per niente soddisfatto i loro supporters che stanno chiedendo delle risposte ai loro beniamini.

Ricordiamo che nell’ultima giornata di Serie A è arrivata una sconfitta “beffa” contro la Juventus all’Allianz Stadium negli ultimi minuti della sfida. Un ko che non hanno del tutto digerito, visto che nel primo tempo avevano dominato il gioco andando anche in vantaggio. Stessa cosa successe anche a Milano contro l’Inter (in quel caso 2-0 per i piemontesi per poi farsi raggiungere da quattro reti nerazzurre).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino, infortunio muscolare: piove sul bagnato per Giampaolo

Torino, la contestazione dei tifosi: “Tirate fuori le p****

Come già scritto in precedenza è in atto una dura contestazione dei tifosi del Torino nei confronti dei loro giocatori: “Tirate fuori le p****!“, “Datevi una sveglia!“, e anche “Dovete sputare sangue. Siete vergognosi“. Un faccia a faccia tra gli atleti (capitanati da Andrea Belotti) e i supporters che si sono avvicinati ai cancelli che, appunto, li dividevano.

Nonostante il Piemonte sia zona arancione, si sono verificati gruppi di assembramento da parte di almeno 300 tifosi granata che (alcuni senza mascherina) non rispettavano le dovute distanze.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Torino, Cairo: “Ok rinnovo Belotti. Esonero Giampaolo? No”

Urbano Cairo (www.gettyimages.it)

Torino, contestazione anche nei confronti di Cairo

Non sono mancate le offese nei confronti del patron Urbano Cairo: “Era meglio un talebano che sta m**** di Milano“. Sono arrivate anche le forze dell’ordine a placare gli animi che si stavano, man mano, accendendo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino: esonero Giampaolo, le ultimissime

Attualmente la squadra è penultima in classifica e rischia seriamente la retrocessione in Serie B, nonostante il campionato sia iniziato solamente da dieci giornate.