Milan, Maldini fissa gli obiettivi: “Sarebbe assurdo non provarci!”

Milan
Milan, Frederic Massara e Paolo Maldini (www.gettyimages.it)

Milan, Maldini sicuro sugli obiettivi: “Lo Scudetto è un sogno”

E’ uno dei protagonisti indiscussi del Milan e parliamo di Paolo Maldini. Ha rilasciato un’intervista molto interessante, all’interno della quale ha parlato, senza troppi peli sulla lingua, degli obiettivi stagionali. Il Milan sta viaggiando alto e ne è cosciente il direttore sportivo del club rossonero che, in passato, ha vissuto da protagonista in campo l’esperienza di puntare alle vittorie. Le stesse, che spera di trovare nel ruolo di dirigente. Ne ha parlato, appunto, ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Quelle che seguono, sono le sue parole: “Stiamo sognando, l’ipotesi Scudetto è un sogno. Non smetteremo di sognare, il Milan non mollerà. Pioli ha un ruolo speciale all’interno di questa squadra. E’ un uomo pacato, ha equilibrio, è un grande conoscente di calcio. Pioli è uno sorprendente, lo assicuro”. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Maldini: “Scudetto? Con Ibra si può. Sui rinnovi…”

Milan, Maldini sulla Champions e sui singoli: le parole del ds

Paolo Maldini, ds del Milan, ha rilasciato un’interessante intervista. All’interno della stessa, rilasciata ai microfoni della rosea, parla ancora di obiettivi e soprattutto dei singoli, che stanno riportando il club in alto: “Sarebbe un’assurdità non cercare di andare in Champions League, anche se non è che abbiamo fissato degli obiettivi. La società non ha dato degli input in tal senso, ma il Milan non si fermerà, ci proverà fino alla fine”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, “Maldini è irrispettoso”: le gravi accuse

Milan
Milan Maldini (Getty Images)

Sulla crescita di Kessiè e sugli altri: “Frank ha dimostrato grande amore per il Milan. Ha voglia, così come molti altri, di riportare il Milan in alto. C’è Leao che per me ha grande talento, Saelemaekers è una bella storia, così come altre all’interno di questo club. Ci sono diversi giovani, come Gabbia, che sta facendo enormi progressi. I più scettici si sono ricreduti, è cresciuto in poco tempo”.

Milan, l’esperienza che serve è quella di Ibra: Paolo Maldini è sicuro

Paolo Maldini ha parlato di Milan e di Ibrahimovic: “Giocatori come lui sono importanti per aumentare la crescita, ci ha dato sicurezze che non avevamo prima. E’ importante per i giovani, vincere senza Ibra e Kjaer, ora si può”.

calciomercato milan maldini
Paolo Maldini (www.gettyimages.it)