Lazio, Inzaghi: “Avevo gente sul lettino ma siamo passati”

Lazio Inzaghi
Simone Inzaghi (Getty Images)

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport dopo la gara contro il Bruges che ha dato la qualificazione ai biancocelesti.

Intervista a Simone Inzaghi dopo il Bruges in Champions League

Questa l’intervista a Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, dopo il 2-2 contro il Bruges.

“Probabilmente domani i ragazzi si accorgeranno solo in futuro di quanto accaduto. Siamo ritornati in Champions dopo 10-13 anni, ed erano anche 20 anni che non andavamo agli ottavi. Siamo nelle prime sedici di Europa  e non abbiamo mai perso nonostante un gruppo complicato e le assenze. Qualificazione meritata che ci siamo guadagnati sul campo. Stasera abbiamo fatto una bella partita nonostante ho dovuto cambiare per forza di cose. Avevo gente a metà tempo sul lettino che doveva uscire, non stavamo bene Gli ho chiesto altri 25 minuti”.

Lazio Inzaghi
Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)

Lazio, Simone Inzaghi e l’intervista dopo il Bruges

L’intervista a Simone Inzaghi dopo il Bruges in conferenza

Come spiegare gli ultimi minuti? 

“La partita si era messa bene, per 70′ abbiamo penso che in campo c’è stata un squadra che ha dominato facendo anche un grandissimo calcio. L’unico neo è non aver fatto il terzo gol, giocavamo contro formazione che andava in campo senza aver nulla da perdere. Abbiamo preso il gol del 2-2 evitabile. Abbiamo sofferto, però non credo che ci sia qualcosa da dire su chi ha passato il tunro”.

Ha influito la vittoria contro il Dortmund?

“La vittoria contro il Dortmund è stata una grande iniezione di fiducia, abbiamo battuto una big in casa nostra al primo colpo Qualificazione meritata, ora possiamo pensare al campionato”.

champions lazio inzaghi
Simone Inzaghi (Getty Images)

Le parole di Ciro Immobile nell’intervista a Sky Sport

L’intervista a Ciro Immobile che commenta il 2-2 di questa sera.

“Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto, 19 anni dopo siamo tornati tra le prime sedici. 
Potevamo sfruttare meglio alcune occasioni e chiudere la gara, ma abbiamo fatto un’impresa, senza tanti giocatori abbiamo stretto i denti e siamo passati. 
Se siamo una sorpresa? Si perchè erano tanti anni che la Lazio era fuori dalla Champions, i tifosi hanno sofferto da casa con noi ed hanno dato una grande spinta”.

Lazio Inzaghi Conferenza
Lazio Inzaghi (Getty Images)