Inter, Conte: “Pari Real-Borussia? E’ la Champions, non il torneo da bar”

Calciomercato Inter Giroud
Calciomercato Inter Giroud (Getty Images)

Conferenza prepartita per l’allenatore dell’Inter, Antonio Conte. Domani sera i nerazzurri affronteranno, nell’ultimo impegno del girone di Champions League, gli ucraini dello Shakhtar Donetsk in casa. Servirà assolutamente la vittoria per poter sperare in un passaggio agli ottavi di finale e in un “non” pareggio tra il Borussia Monchegladbach ed il Real Madrid.

Inter Conte
Antonio Conte (www.gettyimages.it)

Inter, Conte: “Vidal out, centrocampo in difficoltà

Queste le parole del manager dell’Inter, Antonio Conte, in conferenza stampa in vista del match contro lo Shakhtar Donetsk: “A centrocampo abbiamo gli uomini contati e la situazione non è delle migliori. Domani valuteremo.

Vidal non giocherà, non ci possiamo permettere di rischiarlo in questo periodo. Preferisco che recuperi. Anche senza il suo contributo siamo riusciti a vincere in Germania, voglio la stessa prova da “squadra” da parte dei miei ragazzi“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, senti Lukaku: “Io tra i migliori cinque attaccanti al mondo”

Inter, Conte: “Pari tra Real e Borussia? Siamo in Champions, mica un torneo da bar

L’Inter di Conte cercherà una vittoria importante per il continuo dell’avventura in Champions, ma deve sperare in un non “biscotto” tra il Real Madrid ed il Borussia Monchegladbach. In caso di parità di questa partita i nerazzurri sarebbero eliminati.

In merito a questo match l’allenatore calabrese ha voluto aggiungere: “Penso alla mia partita, la settimana scorsa in emergenza siamo riusciti a vincere. Poi stiamo parlando di una grande competizione europea, non dei tornei da bar. Bisogna pensare che tutti giocano per vincere, basta con queste storie deprimenti“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter: Dybala tradisce i bianconeri?

Infortunio Barella
Antonio Conte (www.gettyimages.it)

Inter, Conte: “Superare e difficoltà in una grande prova

Il nostro obiettivo è quello di continuare a migliorarci. Gli ucraini sono una buona squadra allenata da un ottimo tecnico. Ci teniamo a fare bene, anche se è la terza gara in pochi giorni. Tra poco si sarà l’allenamento e deciderò chi schierare in campo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, rinnovo in arrivo per un pupillo di Conte

Ripeto, è vero che a centrocampo siamo in emergenza ma voglio che il team possa superare queste difficoltà con una vittoria e sarebbe bellissimo farlo in questo modo”.