Torino: esonero Giampaolo, le ultimissime

Notizie Torino Giampaolo
Notizie Torino, esonero Giampaolo (Getty Images)

Notizie Torino, resta sempre in bilico la panchina di Marco Giampaolo. Il tecnico dei granata non sta raccogliendo risultati nonostante il gioco.

Notizie Torino: esonero Giampaolo, Cairo attende?

Marco Giampaolo continua a rischiare di essere esonerato. Secondo le ultime riportate da TS, infatti, i granata attendo i risultati prima del clamoroso ribaltone che potrebbe coinvolgere anche il ds Vagnati.

Ad oggi Giampaolo, dopo aver preso il virus, risulta anche poco sostenuto, poco agevolato, soprattutto poco protetto e accompagnato dalla società. Insomma le attenuanti hanno per ora permesso al tecnico di non essere esonerato.

Ultime Torino: esonero Giampaolo
Marco Giampaolo (www.gettyimages.it)

Perchè Giampaolo non è stato esonerato?

Dunque se Marco Giampaolo, nonostante il disastro in panchina ed in classifica non è stato ancora esonerato, c’è un perchè. 

Il tecnico non ha potuto lavorare in estate, non ha un regista come da lui chiesto ed in ogni caso le prestazioni non sono mai mancate.

Per questo Cairo, che ha già sbagliato spesso in passato pentendosene, non vorrebbe ripeter gli errori

I suoi allenatori, dapprima osannati, finiscono regolarmente in un tritacarne, prima o poi. L’unica eccezione pare esser stata Ventura made in Toro, diverso invece quanto accadut ocon De Biasi, Zaccheroni, Novellino, Camolese, Mihajlovic, Mazzari, Longo e compagnia operante.

Carlo Osti e Marco Giampaolo (www.gettyimages.it)

Ultime Torino: chi arriva al posto di Giampaolo?

Intanto per la panchina di Marco Giampaolo circolano i primi nomi. I primi due nelle gerarchie sono Moreno Longo, esonerato a fine anno dopo la salvezza, e Leonardo Semplici, reduce dagli anni alla SPAL.

Sempre che Giampaolo non faccia il miracolo e trovi risultati. Anche perchè se le partite durassero solo per un tempo, il primo, il Toro sarebbe sul podio con 20 punti, in una continua lotta con il Milan.

Per questo se guardiamo soltanto al rendimento dei granata nei secondi tempi, il Toro sarebbe ultimo: e con 2 punti. Di sicuro Giampaolo deve migliorare a gara in corsa come visto contro il Torino quando ha tolto Zaza per un centrocampista che aveva sulle gambe 2 allenamenti e altrettante settimane di Covid.

Tuttavia, va detto, che almeno ad oggi squadra ha un gioco, segna e segue l’allenatore: è lampante. Per questo Giampaolo ora si giocherà il posto nele prossime uscite.

Sabato contro l’Udinese poi con la Roma-Torino. Domenica 20, Torino-Bologna. Mercoledì 23, la trasferta a Napoli.

Notizie Torino Giampaolo
Notizie Torino Giampaolo