Calciomercato Fiorentina, Pradé: “Cutrone è un falso problema”

daniele prade fiorentina mercato
Daniele Pradè

Daniele Pradé, ds della Fiorentina, ha parlato questa sera di calciomercato e di Cutrone ai microfoni di Sky.

Calciomercato Fiorentina, le parole di Pradé su Cutrone

Data un’occhiata alle formazioni ufficiali, è il momento di ascoltare i protagonisti. Tra le altre vicende, Pradé ha parlato anche di calciomercato e di Cutrone: “Cutrone? Il calciatore deve fare 16 presenze per il riscatto, il problema al massimo ce lo facciamo alla presenza numero 15. Ma Prandelli ha la massima libertà di scelta. Poi, nel caso una punta di 16 milioni la ricollochi facilmente”.

cutrone fiorentina notizie ultime
Patrick Cutrone (www.gettyimages.it)

Parlare di salvezza alla decima giornata è troppo, non mi aspettavo un inizio così, ma dobbiamo uscirne. Ci manca il pubblico, a volte il fischio ti sveglia. Le partite che abbiamo fallito sono Sampdoria e Benevento, poi abbiamo passato il turno a Udine, la squadra non ha un’anima, questo sì”.

“All’inizio dell’anno pensavamo di aver costruito una squadra molto competitiva, ma a guardarli individualmente abbiamo 14 Nazionali, poi dopo devi formare la squadra. Gli altri si compattano a noi questo manca. Se ad oggi ci sono colpevoli uno sono io, l’altro è la squadra“.

Previous articleSorteggio Mondiali 2022, il girone dell’Italia: le parole di Mancini
Next articleCalciomercato Genoa, Zarbano sull’esonero di Maran